Spaghetti di quinoa con crema di finocchio e melograno: un primo vegano per il pranzo di Natale

Avete già pensato al menu di Natale?! Visto che il tempo vola e in un batter d’occhio ci si ritrova al giorno della Vigilia, meglio iniziare a cercare qualche ricettina che stuzzichi il vostro appetito e che vi piacerebbe preparare per rendere le festività ancora più piacevoli!
Se pensate di preparare un menu vegano, questa ricetta è perfetta: spaghetti di quinoa al prezzemolo con crema di finocchio, noci e melograno (gli spaghetti di quinoa sono acquistabili in negozi che trattano prodotti bio o anche on line).
Un primo piatto e leggero e gustoso che saprà rendere il pranzo di Natale una vera gioia per il palato.

Spaghetti di quinoa al prezzemolo con crema di finocchio, noci e melograno. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.
Spaghetti di quinoa al prezzemolo con crema di finocchio, noci e melograno. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

Tempo di preparazione:

tempo di cottura:

30 minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

Una pentola, un tegame, un mixer ad immersione, una padella antiaderente.

Ingredienti:

1 spicchio d’aglio
2 finocchi
160 g di spaghetti di quinoa al prezzemolo
25 g di noci sgusciate
1 melograno
brodo vegetale
sale
pepe nero
olio extra vergine d’oliva

Preparazione:

– Pulite, lavate e tagliate a piccoli pezzi i finocchi. Fate imbiondire in un tegame uno spicchio d’aglio e un filo d’olio extra vergine d’oliva. Aggiungete poi i finocchi, fate insaporire e aggiungete un po di brodo vegetale caldo.
– Fate cuocere a fuoco basso finchè i finocchi saranno morbidi e se necessario durante la cottura aggiungete altro brodo. Togliete dal fuoco e regolate di sale. Mettete tutto nel bicchiere del mixer e frullate fino ad ottenere una crema liscia.
– Mettete in cottura gli spaghetti in acqua salata.
– Sgranate il melograno e tritate grossolanamente le noci.
– Quando la pasta è a metà cottura scaldate la crema di finocchio in una padella antiaderente con un filo d’olio. Scolate la pasta e unitela alla crema, aggiungete le noci e amalgamate il tutto.
– Completate il piatto unendo i grani di melograno (per la quantità regolatevi secondo il vostro gusto), una macinata di pepe fresco e un filo d’olio evo.

Spaghetti di quinoa al prezzemolo con crema di finocchio, noci e melograno. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.
Spaghetti di quinoa al prezzemolo con crema di finocchio, noci e melograno. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

BUON APPETITO!

di Roberta Castrichella