Spatzle agli spinaci e brie

 

Cosa sono gli Spatzle? Dei tipici gnocchetti tirolesi di forma irregolare che ho amato moltissimo durante una vacanza in alta quota.
Non avendo a portata di mano la montagna, ho voluto farli a casa nella loro versione verde, ovvero con gli spinaci.
Una volta pronti potete condirli con burro fuso, con grana padano, con formaggi di montagna o, come ho fatto io in questa ricetta, con olio extravergine di oliva e formaggio Brie.

074_spatzle_02
Spatzle agli spinaci e formaggio brie fuso

Tempo di preparazione:

15 minuti

Tempo di cottura:

2-3 minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

Ciotola e pentola per bollire l’acqua.

Ingredienti :

150 gr di spinaci
1 spicchio di aglio
1 uovo
100 ml di acqua
200 gr farina zero
pizzico di noce moscata
sale e pepe q.b.
3 cucchiai di olio evo
4 fettine di brie

074_spatzle_03
Spatzle agli spinaci e pane millesimi ai cereali

Procedimento:

Per preservare il sapore degli spinaci, io preferisco saltarli in padella con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio piuttosto che farli lessare.
Frullateli e metteteli in una ciotola in cui aggiungere 1 uovo intero, un pizzico di noce moscata e di pepe e infine la farina a pioggia, mescolando bene.

Alternate farina e acqua fino a ottenere un impasto piuttosto liquido: per intenderci, non vanno impastati come gli gnocchi di patate.
Portate a bollore l’acqua salata e formate gli spatzle utilizzando uno schiacciapatate.
In alternativa potete ricavare questi gnocchetti versando una parte di impasto su un tagliere e tramite una spatola tagliarlo e versarlo nell’acqua bollente.

Verranno a galla in un paio di minuti, conditeli con del formaggio brie tagliato fine e olio evo a crudo, mescolate velocemente e servite con del pane “millesimi” con tanti cereali e farina integrale, una bontà unica!

di lakritchen