Timballo di fusilli e cime di rapa

 

Il timballo di pasta può essere una ricetta molto ricca di ingredienti, ma può essere anche molto gustosa e un po’ più leggera se si utilizzano massimo 4 ingredienti.
Potete preparalo con molta cura quando avete tempo, ad esempio per un pranzo in famiglia la domenica, ma può anche essere arrangiato la sera utilizzando della pasta avanzata del giorno prima.
Non sempre si ha tempo di prestare attenzione all’estetica, ma anche con pochi ingredienti, tra i quali della verdura di stagione, si può mangiare sano e molto gustoso!

Ecco come preparare dei deliziosi mini-timballi alle cime di rapa.

126_timballo-cime-d-rapa_02
Timballo di fusilli integrali alle cime di rapa

Tempo di preparazione:

30 minuti

Tempo di cottura:

25 minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

1 pentola,1 ciotola, stampini da muffin

Ingredienti:

160 gr di pasta

200 gr cime di rapa

parmigiano reggiano q.b.

1 spicchio di aglio

4 cucchiai di olio evo

1 uovo

1 pizzico di peperoncino (facoltativo)

126_timballo-cime-d-rapa_03
Timballo monoporzione con cime di rapa

Procedimento:

Facciamo prima sbollentare i gambi delle cime di rapa per 5 minuti, poi aggiungiamo le foglie per altri 4 minuti, scoliamo tenendo l’acqua di cottura per far cuocere la pasta.
Saltiamo gambi e foglie con uno spicchio di aglio, olio e del peperoncino.

Scoliamo la pasta al dente, io ho scelto dei fusilli integrali, e raffreddiamola sotto l’acqua fredda.

Possiamo utilizzare una pirofila e infornare il timballo oppure formare delle monoporzioni con degli stampini da plumcake che andranno leggermente oliati prima di essere riempiti.
Mescoliamo bene la pasta con le cime di rapa, l’uovo e il parmigiano reggiano, versiamo negli stampini cercando di posizionare per prime le foglie di cime di rapa che conterranno la pasta al loro interno (potete anche tenerne da parte qualcuna prima di mescolare gli ingredienti) e inforniamo a 200° per soli 10 minuti .

Il timballo nella pirofila intera necessiterà di almeno 5 minuti in più di cottura e fate attenzione a posizionare la teglia a metà del forno in modo che non si bruci in superficie!

di lakritchen