Torta alle mele e cioccolato: una ricetta da coccole invernali

Non è inverno senza una torta di mele!
Se cercate la ricetta della torta di mele sul web ne trovate a milioni e non conosco nessuno che non l’abbia mai fatta almeno una volta o a cui non piaccia, piace davvero a tutti.
Ovviamente questa l’ho cucinata una domenica e il risveglio del lunedì è stato molto diverso da molti altri lunedì, vuoi mettere?

Semplice da fare: descrivo il procedimento, ma soprattutto vi dico che per una buona torta di mele a mio avviso servono poche cose, prodotti di prima qualità e tanto amore mentre la preparate, solo così diventerà buonissima!

la torta alle mele con il cioccolato
la torta alle mele con il cioccolato

Cosa ti serve?

Dosi: tortiera da 25cm, circa 10 fette abbondanti
Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti in forno a 180°
Accessori: tortiera apribile da 25 cm.

Ingredienti:
250 gr di farina
3 uova
180gr di zucchero semolato
180 gr di burro morbido (fuori frigo)
4 cucchiai di cioccolato amaro in polvere
mezza bustina di lievito per dolci
20ml di latte freddo
3 mele renette
zucchero di canna da splolverare sopra la torta
un pizzico di sale

Preparazione:

In una ciotola mettete il burro e lo zucchero, mescolate con uno sbattitore elettrico o una frusta fino a creare una crema soffice. Unite poi le uova intere e continuate a mescolare.
Unite poi piano piano a pioggia la farina setacciata e continuate a mescolare, poi il cioccolato, un pizzico di sale, il lievito e per ultimo il latte. Dovrete avere una bella crema soffice, non troppo liquida.

Prendete le mele, sbucciatele e tagliatele in 4 spicchi, fate delle fettine di ogni spicchio.

Versate il composto nella tortiera, che prima avrete cosparso di burro e farina per non farla attaccare; per ora, versate un solo strato del composto e metteteci una parte delle mele a raggiera.
Versate tutto quello che rimane del composto, fino a coprire tutte le mele e sopra mettete il restante delle fette delle mele sempre in maniera circolare.

Spolverate il tutto con lo zucchero di canna, in questo modo creerà una bella crosticina croccante sopra e infornate con forno caldo a 180° per circa 40 minuti.
Come sempre il tempo di cottura dipende un pò dai forni, il mio è ventilato; provate con uno stecchino, quando esce asciutto la torta è cotta.

una fetta della torta con le mele al cioccolato
una fetta della torta con le mele al cioccolato

Questa torta è buona se non è troppo asciutta, le mele dentro a metà torta gli danno una giusta umidità, è buona per 2/3 giorni se ben conservata.
Con una fetta di torta così la mattina il risveglio ha un suo perché, non trovate?

di Francesca Gonzales