Torta di mele in padella

Ogni famiglia ha la sua ricetta perfetta della torta di mele. C’è chi la ama morbida e ricca di frutta, chi profumata alla cannella, chi invece non sa resistere alla classica apple pie con la frolla e il cremoso ripieno. L’unico elemento in comune tra tutte queste ricette è uno, il metodo di cottura, ovvero il forno.

Ma se pensate che questo sia l’unico modo per preparare la vostra torta preferita vi sbagliate, perché la torta di mele si può fare anche in padella e il risultato è eccezionale. La padella in questione deve essere antiaderente, avere un diametro di 20 cm circa e un coperchio (possibilmente di vetro per controllare la cottura).

mele2
Semplice e buonissima, bastano solo una pentola e 30 minuti per prepararla.

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

35 minuti

Dosi per

4 persone

Occorrente

una pentola antiaderente diametro 20cm, una ciotola, fruste elettriche.

Ingredienti

1 mela

15 g di uvetta

150 g di zucchero + 30 g

75 g di burro fuso

2 uova

65 g di farina

40 g di farina di mandorle

mezzo cucchiaino di lievito per dolci

mele1
Ne volete una fetta?

Procedimento

In una pentola del diametro di circa 20 cm fate sciogliere i 30 g di zucchero fino a che diventerà caramello ambrato.

Aggiungete poi le mele tagliate a cubetti , l’uvetta e due cucchiai di acqua. Mescolate e fate cuocere per 3 minuti.

A parte montate le uova con lo zucchero, aggiungete il burro sciolto e mescolate bene.

Setacciate la farina, il lievito e la farina di mandorle e aggiungete al resto degli ingredienti.

mele4
E’ anche facile da preparare!

Una volta ottenuto un impasto liscio e senza grumi versatelo nella pentola sopra alle mele e cuocete a fuoco alto per 3 minuti, poi abbassate a fuoco medio e continuate la cottura a coperto  chiuso per 30 minuti circa.

Quando inserendo uno stuzzicadenti nella torta ne uscirà pulito e asciutto togliete dal fuoco, fate riposare un paio di minuti e poi capovolgete sopra un piatto da portata.

Fate intiepidire prima di servire.

di Tamara Pallaro