Torta integrale all’uva

 

Con settembre arriva il tempo dell’uva. Con i suoi grappoli ricchi e invitanti fa benissimo perché depura e idrata. Grazie al suo gusto zuccherino è un ottimo spezzafame e può diventare un dessert irresistibile.
Cosa c’è di meglio che iniziare la mattina con un plumcake rustico e invitante?
Leggero e profumato, è un dolce semplice che mette d’accordo tutti.

Di uva ce ne sono diverse varietà: scegli quelle più dolci, come l’uva moscato, per rendere ancora più goloso questo dolce.

Pochissimi ingredienti e pochi passaggi per una torta semplice da realizzare, anche dai più’ inesperti o per coloro che non vogliono passare troppo tempo ai fornelli. Finalmente il caldo ci da una tregua e sarà un piacere accendere il forno e lasciare che il fragrante profumo di questa torta inebri la cucina.
Ma mi raccomando, aspettate che sia completamente fredda prima di addentarla!

bigodino torta all'uva 1 copia
Torta integrale all’uva

Dosi:

per 6 persone

Tempi di preparazione:

20 minuti circa

Tempi di cottura:

20 minuti

Cosa serve:

ciotola, bilancia, frusta, stampo da plumcake o per torta, leccapentole, dosatore, ciotola, planetaria (facoltativa)

Ingredienti:

bigodino torta all'uva 2 copia
Una torta rustica a base di uva

250 gr di farina integrale
50 gr di fecola di patate
150 gr di zucchero integrale di canna
50 gr di olio di semi
50 gr di uva sultanina
100 gr di polpa di mela
200 gr di acqua
uva nera da tavola fresca (circa 100 gr)

Procedimento:

In una ciotola, o se l’avete nella planetaria, mettete la farina integrale con lo zucchero e la fecola.

Aggiungete l’olio di semi e l’acqua e iniziate a mescolare con la frusta, in modo tale da eliminare tutti i grumi.

Quando avrete un composto omogeneo e soffice, aggiungete l’uva sultanina e la bustina di lievito.

Mescolate nuovamente e trasferite nel vostro stampo preferito, precedentemente oliato. Guarnite la superficie con acini di uva lavati e divisi a metà. Cospargete con poco zucchero integrale.

Infornate, in forno caldo, a 200 gradi per 20 minuti. Fate la prova dello stecchino per assicurarvi che il dolce sia pronto.
Lasciate raffreddare completamente e sformate. A piacere potete servire la torta con mosto d’uva.
Buon appetito!

Consiglio: in alternativa potete distribuire il composto in pirottini per realizzare delle tortine monoporzione.

di Marzia Riva