slot tortilla patate 960x300

Una ricetta perfetta da preparare in anticipo per una cena, può considerarsi sia un secondo che un piccolo antipasto se tagliata in piccoli cubetti e accompagnata da una birra gelata, di cosa stiamo parlando? Della signora delle frittate, dell’altissima, morbidissima, gustosissima e spagnolissima Tortillas di Patate!

Piccola curiosità: la tortilla non va confusa – anche se potrebbe sembrare simile – con il Rösti della cucina svizzera-tedesca, che tra l’altro non prevede l’uovo. Inoltre, nonostante il nome, non va confusa con la tortilla di papa di Chiloé (Cile), che è un tipo di pane di papa ottenuto dalla lavorazione di papa bollita e farina di grano. (fonte Wikipedia)

Ma mettiamoci ai fornelli e iniziamo a cucinare!

Ingredienti:
6 uova
6 patate mediemezzo bicchiere di lattesale qb

pepe

Procediamo!

Prendete le patate, lavatele e tagliate a fette sottili, mettetele poi in una padella a friggere con dell’olio.

Quando sono belle dorate ma non bruciate, scolatele e mettetele in un vassoio con carta assorbente.

patate uno degli ingredienti fondamentali
patate uno degli ingredienti fondamentali

In un recipiente a parte mettete le uova e sbattetele, unite poi a questo le patate e mescolate il tutto con mezzo bicchiere di latte.

le uova, altro ingredienti di bade per la tortilla
le uova, altro ingredienti di bade per la tortilla

Un consiglio di un amico che spesso bazzica in Spagna, mi dice di lasciarla riposare almeno un paio d’ore in modo che diventi un composto unico!
Se non avete il tempo andrà bene un quarto d’ora giusto per far amalgamare bene gli ingredienti.

Prendete ora una padella grande e mettete dell’olio extra vergine d’oliva, fate scaldare e inserite l’impasto nella padella.

Fate cuocere a fuoco medio scoperto per 10 minuti, poi coprite per altri 5 minuti.

Girate la tortillas aiutandovi con un altro piatto per non romperla.

Fate cuocere per altri 10 minuti a fuoco medio ed è pronta.

pezzettoni di tortilla

una vaschetta pronta di tortilla per la spiaggia
una vaschetta pronta di tortilla per la spiaggia
 

La potete mangiare sia calda, che tiepida o addirittura fredda e potete così avere anche un comodissimo pasto da portarvi in spiaggia!

Conservatela per massimo un paio di giorni dentro un contenitore ermetico in frigorifero.

Continua a leggere

Estate. Tempo di gelato, voi come lo mangiate?

Continua a leggere

A tavola con... Sandra Salerno, meglio conosciuta come @toccodizenzero