3 idee per il pranzo di Ferragosto: carne, pesce e verdure

Ancora due giorni e poi ecco Ferragosto!
Se anche voi come me siete ritardatarie croniche nell’organizzazione dei menù per pranzi e cene, niente panico. Ecco tre idee per rendere goloso il vostro pranzo di Ferragosto. Carne, pesce e verdure, scegliete voi il piatto che più vi stuzzica e inseritelo nel menù!

Farro con melanzane e ricotta affumicata dal blog Streghetta in cucina.

Farro con melanzane e ricotta affumicata. Foto e ricetta del blog Una Streghetta in cucina
Farro con melanzane e ricotta affumicata. Foto e ricetta del blog Una Streghetta in cucina

Ingredienti per 2:

1 grossa melanzana

ricotta salata da grattugiare

olio extra vergine d’oliva

sale

Preparazione:

Tagliate le melanzane a tocchetti e fatele cuocere in padella con abbondante olio per circa 15 minuti. Salate alla fine.
Nel frattempo lessate il farro, scolatelo e lasciatelo intiepidire. Mescolate il farro con le melanzane. Riempite i coppapasta, sformate e spolverate con la ricotta affumicata. Condite con un filo d’olio e servite.

Pollo saporito ai peperoni dal blog Mamma papera’s blog.

Pollo saporito ai peperoni. Ricetta e foto del blog Mamma papera's blog.
Pollo saporito ai peperoni. Ricetta e foto del blog Mamma papera's blog.

Ingredienti per 6:

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

2/3 peperoni gialli e rossi

1 spicchio d’aglio

½ bicchiere di vino bianco secco

Brodo q.b.

rosmarino ed erbe aromatiche a piacere

sale e pepe q.b.

Preparazione:

Lavate i peperoni, eliminate i semi, tagliateli e lasciateli asciugare. Metteteli in un colapasta in modo che si asiughino. Tritate finemente l’aglio. In una teglia mettete il pollo e i peperoni, aggiungete l’olio, l’aglio, il sale, il pepe e il rosmarino e mescolate bene. Infornate a 200°/220° per circa 45 minuti, regolatevi in base al vostro forno. Quando il pollo avrà preso colore da un lato, giratelo e bagnate con il vino bianco. Lasciate cuocere fino a completa cottura, aggiungendo eventuale brodo o acqua al bisogno.

Gamberi tuffati in tzatziki con germogli di rucola dal blog Pane e Pomodoro.

Gamberi tuffati in tzatziki con germogli di rucola. Ricetta e foto del blog Pane e Pomodoro.
Gamberi tuffati in tzatziki con germogli di rucola. Ricetta e foto del blog Pane e Pomodoro.

Ingredienti per 2:

mezzo cetriolo

1 yogurt magro (oppure mezzo yogurt greco)

1 peperoncino secco

2 cucchiai di olio EVO

prezzemolo

sale

1 spicchio di aglio

1 cucchiaio di brandy

Preparazione:

Pulite i gamberi togliendo la testa, il carapace e il filo nero. In una padella scaldate un cucchiaio di olio con lo spicchio di aglio in camicia, il peperoncino spezzettato e il prezzemolo tritato. Appena è caldo mettete i gamberoni, cuoceteli un minuto per lato, salateli, quindi sfumateli col brandy e appena l’alcol sarà evaporato spegnete la fiamma.
Sbucciate il cetriolo e frullatelo nel mixer con l’olio rimanente e il sale (salsa tzatziki). Mettete la salsa in piccoli recipienti, quindi tuffateci i gamberi lasciando sporgere la coda. Decorate con i germogli di rucola e versate sopra la salsina che si sarà creata in padella.
BUON FERRAGOSTO!!!

di Roberta Castrichella