Tutti i benefici del miele

 

Il miele è senza dubbio uno degli ingredienti naturali più utilizzati in cucina, ma anche per curare alcuni disturbi in maniera assolutamente naturale. A ogni tipologia di miele, però, i suoi benefici, che sono davvero innumerevoli: è utile in caso di male alla gola e di tosse, se mescolato con latte bello caldo, ma è consigliato anche per chi soffre di insonnia e per ritrovare la calma.

Se è utile in cucina, come dolcificante naturale, sappiamo che è anche perfetto per accompagnare piatti salati, come i formaggi. Ma è anche noto perché fa bene alla salute. Scopriamo insieme, allora, tutti i benefici dei diversi tipi di miele che possiamo portare a casa!

miele (1)
Il miele è utile in cucina e non solo…

Miele d’acacia: è utile perché disintossica il fegato, sfiamma la gola, ma è lievemente lassativo.

Miele di agrumi: è un sedativo per la tosse ed è consigliato se soffrite di insonnia.

Miele di castagno: è un ottimo disinfettante per le vie urinarie ed è consigliato in anemia o se soffrite di disturbi alla circolazione.

Miele di lavanda: è un miele utile per l’insonnia, per chi ha problemi digestivi, ma è consigliato anche come analgesico e per le punture di insetto.

Miele Millefiori: utile per chi soffre di male alla gola.

Miele di rododendro: è un ottimo ricostituente ed è utile per chi soffre di artrite.

Miele di tiglio: è un ottimo sedativo della tosse, ma è leggermente diuretico.

di Redazione