Vellutata di asparagi e miglio croccante

 

Con le temperature che piano piano aumentano anche la voglia di certi sapori cambia e le verdure di stagione sono sempre la scelta migliore.
La vellutata con asparagi e miglio croccante può essere considerato un piatto unico leggero e saporito perfetto per questa stagione.
Vediamo insieme come prepararlo.

 

042_vellutata_01
Vellutata di asparagi con miglio croccante

Tempo di preparazione:

25 minuti

Tempo di cottura:

20 minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

Due pentole per far bollire l’acqua, una pentola antiaderente e un minipimer.

Ingredienti:

4 patate rosse
250 gr di asparagi
50 gr di miglio
4 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di yogurt
due cucchiai di concentrato di pomodoro
sale q.b.

Procedimento:

Mettiamo sul fuoco due pentole con dell’acqua: in una faremo bollire per 15 minuti le patate con la buccia tagliate in 4/6 pezzi, nell’altra cuoceremo il miglio per 20 minuti.
Tagliamo gli asparagi in due parti, separando la parte verso le punte più tenera dal gambo.
Passati 15 minuti, scoliamo le patate e nella stessa acqua facciamo cuocere prima i gambi degli asparagi per 5 minuti e successivamente anche le punte per altri 5 minuti.
Il miglio, una volta cotto, andrà scolato bene e fatto saltare in una pentola antiaderente con 2 cucchiai di olio finché non diverrà croccante.
Potete utilizzare il concentrato di pomodoro oppure della salsa di pomodoro che avete avanzato da un sugo per la pasta per dare una nota di colore e sapore in più al piatto.

Una volta cotti tutti gli ingredienti, non resterà che frullarli insieme partendo dalle patate con i gambi degli asparagi, un po’ della loro acqua di cottura, due pizzichi di sale e lo yogurt, fino a ottenere la cremosità che desiderate.

042_vellutata_02
Vellutata con asparagi, miglio croccante e concentrato di pomodoro.

 

Se utilizzerete uno yogurt di soia naturale il piatto sarà anche vegano perché tutti gli ingredienti utilizzati sono di origine vegetale!
Utilizzate sempre un buon olio extravergine: aggiunto a crudo appaga l’occhio e il palato.

Ecco a voi una vellutata di primavera, per una cena o pranzo all’insegna del benessere!

 

di lakritchen