Zuppa di legumi misti

 

La zuppa di legumi è un piatto della nostra tradizione, un piatto povero, ma assolutamente da riscoprire perchè è sano, sostanzioso, perfetto per questa stagione fredda.
Come renderlo più saporito? Con aromi e altri ingredienti di stagione come la zucca.
L’ideale è servire questa minestra ben calda, io la adoro la sera dopo una giornata passata fuori casa, un perfetto comfort food!
Potete utilizzare i legumi che preferite, io ne ho scelti 3, ma potete sbizzarrirvi magari aggiungendo anche dei cereali che danno tutto un altro sapore e rendono la ricetta una vero e proprio piatto unico.
Consiglio della nonna: inserire durante la cottura una bella crosta di formaggio Parmigiano Reggiano o Grana Padano.

129_zuppa-legumi_02
Zuppa di legumi misti con cipolla patate e zucca

Tempo di preparazione:

45 minuti

Tempo di cottura:

40 minuti

Dosi per:

4 persone

Occorrente:

pentola a pressione

Ingredienti:

100 gr di ceci
70 gr di lenticchie rosse intere
50 gr di fagioli rossi “Vellutina”
1 cipolla
1 patata
1 gambo di sedano
200 gr di zucca
1 rametto di salvia
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.
1 crosta di formaggio stagionato

129_zuppa-legumi_01
Zuppa con fagioli e lenticchie rosse, ceci , patate e zucca

Procedimento:

Se scegliamo dei legumi secchi sarà necessario metterli a bagno la sera prima o 6 ore prima come per i fagioli rossi che ho scelto io, altrimenti con i legumi precotti riduciamo i tempi di cottura a 15 minuti.

Partiamo con la cottura del legume più duro ovvero quello secco e a scalare aggiungeremo i legumi che cuociono in meno tempo le lenticchie per ultime.

Io per velocizzare i tempi ho utilizzato dei ceci precotti che ho aggiunto a fine cottura quindi sono partita con il lessare in pentola a pressione i fagioli rossi per 20 minuti, poi ho aggiunto le lenticchie, la cipolla, la patata tagliata a cubetti, la salvia, il sedano, l’olio, il sale e l’immancabile crosta di formaggio che tengo sempre da parte per i minestroni, ho chiuso nuovamente la pentola a pressione e ho fatto cuocere dal fischio per altri 10 minuti.

Ora non resta che aggiungere i ceci già cotti e la zucca tagliata a pezzi piccoli ed ultimare la cottura (circa 10 minuti) con la pentola chiusa da un coperchio tradizionale.

Quando scegliete i legumi secchi, se vi è possibile, guardate sempre l’origine di provenienza, io ad esempio ho lasciato al supermercato i più economici fagioli rossi messicani in favore dei nostrani fagioli rossi Vellutina provenienti dalla Sicilia!

Ed ecco a voi la mia zuppa di legumi misti!

di lakritchen