7 trucchi per rendere la tua piccola cucina molto più grande

 

Per la maggior parte delle persone la cucina è l’ambiente della casa più caro, più utilizzato e al quale collegare immediatamente un certo “senso di familiare“, quella camera cioè dove si è abituati a vedere tutta la famiglia raccolta, per condividere preziosi quanto comuni momenti del nostro quotidiano.
Proprio alla cucina, quindi, solitamente si dedicano molte attenzioni nel momento in cui si deve acquistarla, ristrutturarla o più semplicemente rinfrescarla un po’.
Quando gli spazi a nostra disposizione sono ampi e confortevoli, tutto risulta ovviamente molto più semplice (finanze permettendo), ma quando dobbiamo “giocare” con una cucina piccola (a volte molto piccola) per i più svariati motivi, allora occorre fare appello a tutta la creatività e l’efficienza di cui siamo capaci.

Il senso pratico e il gusto estetico in questa occasione sono degli ottimi alleati: molti sono infatti gli accorgimenti e i trucchi per far sembrare la nostra piccola cucina un ambiente più ampio, efficiente e confortevole.

1) Pochi contrasti di colore

cucina-piccola-come-renderla-più-grande
Tinta su tinta per esaltare gli spazi piccoli

Pareti e mobili della cucina possibilmente in tinta: pochi devono essere i contrasti di colore per dare un senso di uniformità e di continuità nel piccolo spazio a nostra disposizione.

Non saranno di grande aiuto i colori di media intensità: i migliori risultati li otterremo con i colori molto chiari o con quelli molto scuri capaci di esaltare (soprattutto in spazi veramente modesti) profondità e altezza.

2) Disegni geometrici per pavimenti

cucina-piccola-come-renderla-più-grande
Pavimenti geometrici per ampliare gli spazi

Se possibile, quando stiamo per scegliere il colore delle piastrelle ricordiamoci di optare per quelle dai disegni geometrici: per quanto strano possa sembrare svilupperanno i nostri piccoli spazi esaltandone la profondità e conferendo loro eleganza gratificando la nostra cura per i dettagli.

3) Superfici brillanti e riflettenti

cucina-piccola-come-renderla-più-grande
Superfici brillanti per riflettere le pareti

Quasi come un “effetto specchio” per riflettere gli spazi e far sembrare tutto più grande.

La scelta del brillante e riflettente è ottima sia per i materiali della cucina che per le piastrelle di pavimenti e pareti.

4) Sfruttare lo spazio in altezza

cucina-piccola-come-renderla-più-grande
Pensili alti sino al soffitto per sfruttare lo spazio a disposizione

Questa soluzione è ovvia quanto inevitabile: occorre sfruttare tutto lo spazio a nostra disposizione.

Oggi i designer di interni sanno sicuramente sviluppare soluzioni alternative e allo stesso tempo pratiche per arrivare là dove sembrerebbe impossibile sistemare le nostre stoviglie!

5) Privilegiare gli scaffali aperti dove gli spazi sono di difficili utilizzo

cucina-piccola-come-renderla-più-grande
Mensole di tutte le dimensioni

Non sono amati da tutti, ma bisogna ammettere che in certi casi gli scaffali possono esserci d’aiuto… anche parecchio!

Se abbiamo angoli e punti della cucina di difficile fruizione e se disponiamo di spazi piccoli non possiamo permetterci di sprecare nemmeno pochi centimetri: gli scaffali sono la nostra soluzione.

6) Sfruttare tutto lo spazio a disposizione intorno alle finestre e alle porte

cucina-piccola-come-renderla-più-grande
Spazi preziosi nelle vicinanze di porte e finestre

Come ormai risulta più che chiaro, occorre metterci nell’ordine di idee di sfruttare tutto lo sfruttabile e se troppo sfruttabile non è vorrà dire che con un po’ di ingegno lo renderemo ugualmente tale.
Finestra e porte solitamente hanno dello spazio tutto intorno: perché non utilizzarlo?
Mensole, micro ripiani e aste appendi tutto sono a nostra disposizione!

7) Non escludere nessuna soluzione per quanto ingegnosa

cucina-piccola-come-renderla-più-grande
Soluzioni ingegnose

Le soluzioni a nostra disposizione sono davvero molte… occorre solo pensarle!
Tavolini e piani da lavoro a scomparsa, zoccoli della cucina che diventano preziosissimi cassetti inattesi e angoli sfruttati a pieno carico per non lasciare nulla al caso.

Ci avevate pensato?

cucina-piccola-come-renderla-più-grande
Come sfruttare al meglio lo spazio dentro ai mobili

E per quanto riguarda i vostri mobili? Li avete sfruttati al meglio in tutti i loro preziosi centimetri?
Ricordate che spesso suddividere in numerosi ripiani l’interno dei mobili può essere un’ottima soluzione per guadagnare spazio.

E ricordate, anche nei casi più estremi, nulla, ma proprio nulla sarà impossibile: bastano creatività, un minimo di senso estetico e voglia di soluzioni pratiche.

cucina-piccola-come-renderla-più-grande
Nulla è impossibile!

di Cristina Saglietti