8 idee creative per riporre pentole e padelle

 

Se la nostra cucina è invasa da pentole e padelle, queste 8 idee vi saranno d’aiuto per riporle nella maniera più ordinata possibile e in modo piacevole dal punto di vista dell’arredamento. Non importa quanto spazio avete a disposizione, queste soluzioni si adattano in ogni tipo di ambiente. Vediamo.

1. Alla finestra

Riporre le pentole davanti alla finestra è un modo per non togliere spazio sulle mura e dona un tocco speciale alla vostra cucina.

Pentole1
Alla finestra

 

2. Sulla scala di legno

Una piccola scaletta di legno può diventare un porta pentole e padelle. Molto carino è l’abbinamento con questo bidone metallico che crea un angolo moderno.

Pentole2
Sulla scala

3. Nel carrellino

Tra le soluzioni più semplici, il carrellino è un classico. Come questo blu dell’IKEA, favoloso su tre piani.

Pentole4
Nel carrellino

4. Alla parete

Se avete molto spazio, potete sfruttare una parete per riporre le vostre pentole e padelle. In questo modo saranno subito disponibili per l’utilizzo.

Pentole 3
Alla parete

5. Sotto a una mensola

Disporre le pentole sotto a una mensola, renderà queste ultime un elemento d’arredo.

Pentole5
Sotto a una mensola

6. Sopra il lavello

Come in questa romantica cucina in stile parigino.

Pentol7
Sopra il lavello

7. Sul fianco del mobile

Un modo pratico di sistmare le padelle è sfruttare direttamente il mobile della cucina.

Pentole6
Di fianco al mobile

8. In stile rustico

Se avete una casa in campagna, questa composizione di mensole in legno naturale è perfetta.

Pentole8
Stile rustico

di Marianna Feo