Il BaseCamp di Bonn, un campeggio anomalo indoor e supercool

Un ostello unico al mondo: 15 roulotte a tema trasformano un magazzino industriale in un paesaggio decontestualizzato di divertimento, follia e colori.

BaseCamp Bonn. Il fuori: un magazzino
BaseCamp Bonn. Il fuori: un magazzino

Al limite tra il nostalgico spirito psichedelico 70’s, e un set cinematografico, il BaseCamp Bonn è un posto incredibile per dormire, rilassarsi, per scoprire la ex capitale tedesca, così come il vicino parco naturale di Siebengebirge e il fiume Reno.

BaseCamp Bonn. Il dentro: un parco di rulotte
BaseCamp Bonn. Il dentro: un parco di rulotte

Lo spazio industriale di 600 metri quadrati è stato ristrutturato e colorato come se fosse un outdoor, trompe l’oeil di cielo azzurro e orizzonti di mare.

Le diversità
Le diversità

E anche le caravane sono perfettamente pimpate secondo temi differenti.

Hausboot
Hausboot

L’Hausboot ha remi in legno e un giubbotto di salvataggio in facciata, come una residenza galleggiante ed eccentrica.

Big Ben
Big Ben

Il Big Ben è ovviamente caratterizzato dalla bandiera britannica e poltroncine in stile vittoriano nella propria area di pertinenza “outdoor”.

Flower power
Flower power
Safari
Safari

I prezzi sono abordabili, si parte da 54euro circa a notte e si può pernottare in roulotte, in un bus o in un Airstreams americano.

BaseCamp Bonn
BaseCamp Bonn

E il by night è troppo pop!

L' Airstreams by night
L' Airstreams by night

di Mirella Ippolito