Candele mania, nuove tendenze nel mondo della cera

 

Con l’avvicinarsi del freddo dell’inverno aumenta gradualmente la voglia di calore e di luce, dunque la mania di acquistare candele, che fanno tanto atmosfera di Natale da manuale. Le candele regalano all’ambiente sempre magia e intimità, emanando avvolgenti fragranze riscaldano indubbiamente occhi e spirito.
Inoltre sono un’idea regalo sempre valida e gradita per qualsiasi ricorrenza. Con una candela si va sul sicuro, piace a tutti ed è adatta a tutti i budget, dalle più economiche, fai da te, a quelle artigianali e più lussuose.

Qui, qualche idea dal design decisamente alternativo.

the-jacks
Crying Candle

La cera cola e le candele che piangono. Le Crying Candle sono le candele di The Jacks, un marchio coreano che lavora sulla somiglianza tra le gocce di cera delle candele e le lacrime. Su questo concept hanno realizzato delle candele in cui  la cera gocciola attraverso gli occhi dello stampo. Teschi, cervi e conigli, allora, illuminano piangendo.

C’è solo un vago retrogusto di tristezza, perché questi oggetti in realtà sono molto pop, eleganti e divertenti  (il cervello-cera del teschio si scioglie in lacrima ed esce dallo scheletro).
Un altro aspetto interessante di queste candele è che nulla va sprecato. Una volta consumata la cera, le forme possono essere riciclate come piccoli contenitori o accessori d’arredo. Su consiglio dei creatori, lo stampo può essere utilizzato come porta vaso. ($23 circa).

original
The Jacks

La designer Maya Selway ha realizzato Kishu, una collezione affascinante di vasi, bottiglie e portacandele che giocano con l’illusione ottica. A prima vista sembrano dei disegni nell’aria, ma da vicino si comprende il tridimensionale e il filo di ferro modellato ad arte illusionista.

Semplicemente bellissimi.

Maya Selway design
Kishu. Maya Selway design

Ecco un centrotavola luminoso e speciale. Una struttura in tubi di rame, assolutamente industrial chic, fatto a mano e perfetto per un elegante atmosfera natalizia.

Su etsy  per 62,77 circa. 

cand-tubi
Candeliere a tubi di rame

Fabien Barrero disegna Lunarluna, o neo in spagnolo. Una piccola scultura portacandela a forma di cratere lunare o di alcune stalagmiti della Dordogne.

Qui a 119 Euro.

Fabien Barrero
Fabien Barrero, lunar

THE LIGHT BULB EFFECT è stata disegnata dal  SYSTEM DESIGN STUDIO. Prima c’erano le candele, poi è arrivato Thomas Edison con la lampadina.

Oggi questo design gioca tra passato e presente a 50 Euro.

bulb_02
SYSTEM DESIGN STUDIO

 

di Mirella Ippolito