Come decorare casa con 5 composizioni floreali fai-da-te

Decorare casa con i fiori freschi è un piccolo lusso che ogni tanto mi piace concedermi: niente illumina una stanza come una bella composizione floreale di fiori freschi. Ho raccolto 5 creazioni floreali fai-da-te semplici da realizzare ma davvero d’impatto per decorare casa con poco sforzo ed il massimo risultato che possono dare dei fiori freschi in vaso.
A me prudono le mani dalla voglia di iniziare, siete con me?

Un tocco country

Barattolo di vetro (Mason jar)
Barattolo di vetro (Mason jar)

Avete mai pensato di usare i barattoli di vetro delle conserve come vasi da fiori? Questa composizione floreale darà un deciso tocco country hipster alla vostra casa. L’occorrente è davvero minimo: un mason jar (così è chiamato in inglese il barattolo da conserva), un po’ di spago rustico o della rafia naturale e ovviamente un mazzo di fiori freschi. Nella composizione in foto presa dal blog Vibekedesign sono stati usati boccioli di rosa, gerbere e qualche ramoscello di “verde” ma potrete dare spazio alla vostra fantasia usando i fiori che preferite.

L'eleganza del tulipano

Tulipani e sassi decorativi
Tulipani e sassi decorativi

Conosco persone che sono dipendenti dai tulipani bianchi, non conoscono fiori al di fuori di quelli nè concepiscono di decorare la propria casa con fiori diversi. Il fascino e l’eleganza di questa composizione floreale che ho trovato su Indulgly la rendono perfetta per decorare casa in qualsiasi momento ma soprattutto sorprenderanno i vostri ospiti per una cena raffinata. L’occorrente anche qui è davvero minimo ed il risultato entusiasmante: vaso cilindrico di vetro, tulipani bianchi, sassi decorativi, meglio se raccolti in riva al mare o fiume (daranno un tocco personale alla vostra composizione) ma potete acquistarli anche nei negozi di hobby e arredo casa.

Spremuta…di fiori

Fiori ed agrumi (limoni)
Fiori ed agrumi (limoni)

In queste composizioni floreali c’è un astuto effetto ottico: gli agrumi utilizzati (limoni, lime, arance, pompelmi) sono inseriti nell”intercapedine tra il vaso principale ed un vasetto di vetro più piccolo che contiene i fiori. In questo modo le fette di agrumi non si deteriorano nè intorbidiscono l’acqua. C’è solo l’imbarazzo della scelta dei fiori da usare: rose, dalie e astromelie nella variante qui sopra di Bloomsbythebox mentre nella foto qui sotto di Better homes and gardens ci sono anemoni, lillà, boccioli di tulipani e lisianthus sempre accompagnati da fette di limone

ma che ne dite di quest’altra variante di Bloomsbythebox con fette di lime, peonie rosa e foglie di ficus benjamin?

Fiori ed agrumi (lime)
Fiori ed agrumi (lime)

Griglia cromatica

Griglia cromatica
Griglia cromatica

Questa composizione floreale è la più laboriosa di tutte ma resta comunque alla portata delle amanti del fai-da-te floreale (e poi non fatevi scoraggiare!).
Dovete scegliere quattro diversi tipi di fiori tutti sulla stessa tonalità, nell’esempio in foto sui toni dell’arancio ci sono calle, gerbere, rose e bocche di leone.

Tutorial fotografico
Tutorial fotografico

Per realizzare questa composizione di fiori potete seguire i passaggi tramite le foto oppure il tutorial passo passo di Ehow.

Fiori nel sacchetto

Fiori nel sacchetto
Fiori nel sacchetto

Un sacchetto come vaso di fiori? Questa composizione floreale fai-da-te è davvero estremamente semplice ma convincente: con poca fatica diamo un tocco di primavera alla casa, l’idea di Prettyprudent propone diverse varianti con composizioni assortite di fiori ma quella che preferisco è quella in foto con tulipani, veronica, ranuncoli, anemoni ed eucalipto.

Che ve ne pare di queste idee per decorare casa con i fiori freschi? Se avete suggerimenti o foto delle vostre composizioni floreali mandatemele, ci arrederemo virtualmente la redazione di Bigodino!

di Ilaria Danesi