Come decorare le uova di Pasqua

Come decorare le uova di Pasqua? Se abbiamo deciso di organizzare un pranzo o una cena a casa nostra per ospitare amici e parenti in occasione di questa bella festa primaverile, dovremo pensare anche alle decorazioni che andranno appese per casa, magari per impreziosire il nostro albero di Pasqua, ma anche a quelle che andremo a utilizzare per rendere unica la nostra tavola delle feste. Sono tanti i modi in cui possiamo decorare le uova di Pasqua.

Possiamo partire da uova sode che poi potranno essere mangiate come antipasto il giorno di Pasqua: quando sono fredde, decoratele usando delle matite colorate (tempera e pennarelli sono banditi, perché passano il guscio rendendo le uova immangiabili). Possiamo anche cuocerle in acqua e coloranti naturali o alimentari, così avremo delle uova coloratissime perfette per le feste.

Se non vogliamo usare uova vere, possiamo realizzare delle splendide decorazioni magari sfruttando l’uncinetto oppure acquistando le uova di polistirolo che poi andremo a impreziosire con il patchwork senza ago, ma anche con stoffa e altri materiali di riciclo recuperati in casa.

Possiamo anche andare a recuperare dei sassolini a forma di uovo (si possono facilmente trovare in spiaggia, magari li abbiamo raccolti la scorsa estate), così da decorarli e usarli come centrotavola delle feste. Anche con la pasta di sale possiamo realizzare le nostre uova decorate, magari facendoci aiutare dai più piccoli di casa, che si divertiranno tantissimo.

Nella galleria di immagini qui sopra, tantissime idee per decorare le nostre uova: ci sono proposte che sicuramente incontreranno il gusto dei più piccoli, mentre altre sono l’ideale per una tavola raffinata ed elegante. Scegliete con cura la decorazione più  adatta alle vostre esigenze.

Sicuramente le uova decorate possono diventare il perfetto centrotavola delle feste, ma anche la decorazione ideale per l’albero di Pasqua e persino un’idea regalo originale da fare!

di Redazione