I gioielli di Nadìa Pensieri
I gioielli di Nadìa Pensieri
I gioielli di Nadìa Pensieri

Il mondo del vino, ricco di profumi, sapori e colori generati da incantevoli territori, porta con sé la sensibilità per il paesaggio, per l’armonia delle forme, per l’artigianalità e l’arte.

È da questa sensibilità che Nadia Zenato trae ispirazione per un proprio personale percorso, puramente creativo. Un talento artistico profondamente radicato in questo mondo di antichi valori e di mestieri artigianali che si esprime nella creazione di oggetti, monili, ornamenti e accessori di grande forza estetica e femminilità.

I gioielli di Nadìa Pensieri
I gioielli di Nadìa Pensieri

Nadìa Pensieri” è il nome con il quale l’imprenditrice vignaiola ha voluto riunire la sua prima collezione, che ha come comune denominatore l’utilizzo, e talvolta il riciclo, di sughero, tappi, fili di ferro e legno, spesso accostati ai simboli del mondo del vino e a elementi grafici identificativi come la “S” monogramma del logo dell’azienda agricola, Sansonina.

I gioielli di Nadìa Pensieri
I gioielli di Nadìa Pensieri

A partire dalle forme del suo mondo, come i sovratappi dei vini più pregiati, la creatività di Nadia riesce a elaborare forme e colori inediti, che diventano collane, bracciali ed anelli oversize, accostando la luce fredda dell’argento a quella calda e dorata degli accessori per il vino, o imprimendo su ciondoli e charms lo stemma Zenato o l’elegante spirale della “S” Sansonina, declinata anche su fermagli e pendant montati su bracciali e collane di caucciù dalle tonalità fluo più accese.

I gioielli di Nadìa Pensieri
I gioielli di Nadìa Pensieri

Il risultato è un ventaglio policromo, audace e fantasioso di inedite creazioni, che sanno trasmettere un’esclusiva sensualità femminile pronta a colpire e conquistare un pubblico esigente, capace di guardare oltre il mondo del vino per coglierne anima e valori sempre in divenire.

I gioielli di Nadìa Pensieri
I gioielli di Nadìa Pensieri

Continua a leggere

Flóra Vági e il senso della natura per i gioielli

Jewellerysense è la collezione della designer ungherese che crea gioielli a partire da materiali organici e carta di vecchi libri

Continua a leggere

Sotto il casco con Francesca Mancini di Giardinoblu

Le sculture e i gioielli Giardinoblu nascono dall'incontro di materie organiche e di riciclo che trovano così una nuova e inaspettata identità

Iscriviti al feed design