Designing Modern Women 1890–1990: il MoMA celebra le designer

Per un anno, a partire da ottobre 2013, il MoMA di New York celebrerà la creatività femminile con la mostra Designing Modern Women 1890–1990.

Allestita interamente con le opere della collezione del museo, l’esposizione copre un arco temporale di cent’anni, dalla fine del diciannovesimo secolo ed esibisce opere grafiche, tessuti, oggetti e installazioni di donne che attraverso il proprio lavoro creativo e di progettazione, hanno lasciato un segno importante nel mondo del design.

Portatrici fin dall’inizio del secolo scorso di una visione moderna e vitale e di uno stile personale, le creative celebrate dal MoMA ci mostrano un percorso di partecipazione attiva e appassionata delle donne al design e un importante lavoro di ricerca sulle forme, lo stile e i materiali.

Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.

In allestimento sono visibili pezzi classici dello stile moderno, come la teiera in argento di Marianne Brandt, dalle forme essenziali dell’art deco, mobili e progetti di Lilly Reich e Eileen Gray e la ricostruzione della cucina moderna di Charlotte Perriand progettata insieme a Le Corbusier nel 1952, per il progetto di alloggi “Unité d’Habitation”.

Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.

Non mancano i tessuti della designer tedesca Anni Albers, allieva negli anni Venti al Bauhaus di artisti come Paul Klee e Kandinskij e tessili dell’ungherese Eszter Haraszty. Infine, un’intera sezione è dedicata alle opere grafiche, tra le quali spiccano i poster psichedelici dei concerti degli anni Sessanta di Bonnie Maclean e una selezione inedita dell’epoca punk.

Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.

Dietro ogni opera non ci sono solo creatività e progettazione ma, spesso, personalità uniche e vite vissute con intensità e libertà dalle convenzioni che invece limitavano la maggior parte delle donne all’inizio del Ventesimo secolo e per molti decenni a seguire. Designing Modern Women 1890–1990 è un’interessante occasione per scoprire attraverso le opere e i progetti un’anima del design profondamente vitale e innovativa.

Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.
Designing Modern Women 1890–1990. The Museum of Modern Art, New York.

di Marianna