Il cubo di Rubik: da rompicapo a materia prima d’arte

Pete Facteau - Dream Big
Pete Facteau – Dream Big

Alzi la mano chi non sa risolvere il cubo di Rubik! Io l’alzerò per prima, e sono abbastanza sicura di essere in buona compagnia. Ma è con piacere che scopro che ci sono utilizzi alternativi del più classico tra i rompicapi.

Pete Facteau - Dream Big
Pete Facteau – Dream Big
Pete Facteau - Dream Big
Pete Facteau – Dream Big

Pete Facteau infatti ne ha usati per l’esattezza 4.242 per “disegnare” un gigantesco mosaico-ritratto di Martin Luther King.

A Facteau, che di professione fa il designer, l’idea è venuta in sogno. La mattina si è svegliato e ne ha scritto il progetto. La realizzazione concreta non ha richiesto più di 40 ore. Una follia divenuta realtà con la presentazione di “Dream Big” all’ArtPrize, la principale competizione di arte al mondo.

Davvero un sognare in grande.

di Alessia Fabbri