DIY: Alberi di Natale creativi ed economici

 

Stanche del solito albero di Natale? Niente paura, possiamo benissimo realizzarne uno da sole, con materiali di recupero facilmente reperibili in giro, sarà facile, divertente ed economico! Potete realizzarlo da sole o facendovi aiutare dai vostri bambini, per passare un pomeriggio in allegria prima del Natale!

Tanta lana colorata

Se avete vecchi gomitoli di lana o cotone che non usate più, o pezzettini di feltro e magari qualche bottone… beh ecco alcune idee originali e semplicissime da realizzare, per fare tanti piccoli alberelli di Natale da posizionare uno accanto all’altro. L’allegria in casa è assicurata! Per realizzarli basterà fare dei piccoli coni di cartoncino, passarci sopra un po’ di colla vinilica e arrotolare piano piano il filo colorato. La colla lo fisserà in pochi minuti e una volta asciutto potrete applicare sopra i bottoni colorati.

1 lana colorata
A tutto colore!

Stoffa e fantasia

Sempre con i ritagli di stoffa, meglio se feltro o pannolenci un po’ spesso, si possono creare dei piccoli alberi di Natale da utilizzare come decorazioni. In questo tutorial  tutti i segreti per realizzarli!

2 stoffa
Divertente e originale

Carta riciclata

Se abbiamo in giro fogli di giornale, cartoncini colorati o vecchi spartiti, possiamo facilmente realizzare questi alberi di Natale, nella misura e grandezza che preferiamo. Per realizzare la struttura possiamo usare un bastone di legno, o un qualsiasi supporto, a seconda dell’effetto che più ci piace, poi con pazienza arrotoliamo i singoli fogli in modo asimmetrico, fissiamoli con della colla vinilica o dello scotch avendo cura di non farlo vedere, e poi attacchiamoli al supporto. Una soluzione veloce, molto economica, ma di sicuro effetto!

3 paper tree
Un albero in musica!
4 paper tree
Minimal e divertente

Nuova vita alla plastica

Se abbiamo qualche tubo di plastica, ma anche di cartoncino, dobbiamo assolutamente usarli per realizzare questo albero a parete! Tagliamo i tubi alla lunghezza che preferiamo, possono anche essere diversi l’uno dall’altro per creare più movimento alla struttura. Incolliamoli a un supporto rigido come cartoncino o compensato che poi appenderemo al muro. Se ci piace possiamo colorarli altrimenti saranno molto eleganti lasciati neutri e riempiti con tanti piccoli oggettini a tema natalizio.

5 tubi
Basta la fantasia!

Bastoncini di legno

Vecchie assi di legno, meglio se colorate, rametti o bastoncini, formeranno un albero originale e molto folk! Possiamo incollarli a un supporto sempre in legno posto sul retro, con della colla vinilica. Possiamo lasciarli spogli per un effetto minimal, ma molto elegante, o appendere delicate decorazioni o lucine.

Una soluzione facile e molto romantica.

6 wood sticks
Alberi in legno riciclato

Guarda questo video per scoprire come realizzare facilmente questi alberi di natale in legno

Un albero di luci

Una variazione sul tema precedente consiste nell’utilizzare i rametti di legno per la struttura e le luci di Natale per completare la forma dell’albero. Se aggiungiamo qualche decorazione, magari dal sapore un po’ vintage, il gioco è fatto. Semplice ma molto suggestivo, soprattutto al buio!

7 light tree
Una magica atmosfera

Perfetto per i bambini

Per realizzare questo divertente albero di Natale, occorrono dei pompon di carta a nido d’ape, della colla o nastro biadesivo e tanta fantasia. Assolutamente raccomandato se vogliamo realizzarlo insieme ai nostri bimbi, o meglio ancora usarlo per decorare la loro cameretta per le festività!

8 pompon carta
Una decorazione dolcissima

Una soluzione raffinata

Ecco un’altra proposta facile da realizzare e molto elegante. Se non abbiamo molto spazio per posizionare un vero albero di Natale in salotto, si possono realizzare questi piccoli conetti, da sistemare uno vicino all’altro, con base in cartoncino o altro materiale a scelta, ricoperto da vecchia carta da parati. Possiamo sbizzarrirci nelle decorazioni: nappe di stoffa, spaghi, bottoni o delicati oggettini, conferiranno un tocco in più di raffinatezza.

9 wallpaper
Un’idea elegante e low cost

… E se proprio non abbiamo altro!

Se invece non abbiamo nessun materiale da riciclare per costruire il nostro albero di Natale fai da te, possiamo sempre ricorrere all’aiuto dei nostri amici gatti! Realizzare questa decorazione è facilissimo: prendete un albero, meglio se fittamente decorato, prendete un gatto e lasciateli soli nella stanza. Dopo pochi minuti il micio sarà perfettamente inserito all’interno dell’albero, avrà mangiato i rami, buttato giù tutte le palline e vi guarderà compiaciuto della sua nuova creazione!

10 cats tree
Tenere e irresistibili canaglie!

di Maddalena Franzosi