DIY: come foderare le scatole per arredare

 

Siete delle amanti delle scarpe e non sapete resistere alle vendite promozionali? Amate fare shopping online? Niente di strano, se non per il fatto che avrete sicuramente accumulato una quantità di scatole in giro per casa e non sapete più dove metterle.
Non tutte abbiamo a disposizione cabine armadio o soffitte dove poter nascondere tutto ciò che non ci serve o interessa fino alla prossima moda, quindi il problema delle scatole che si ammucchiano un po’ per tutta casa è molto comune.

Non sprecate queste scatole e soprattutto non distruggetele!

Un’idea funzionale ai vostri bisogni di riorganizzare gli spazi domestici, potrebbe essere quella del riciclo creativo: dare nuova vita e utilità alle vostre scatole (di scarpe e non solo), per trasformarle a vostro piacimento in una miriade di soluzioni che daranno alla vostra casa un tocco personale.

scatole
Scatole usate come canvas e porta oggetti.

Come usarle?

Le soluzioni, come abbiamo detto, sono davvero tante: da semplici scatole da inserire in uno scaffale per dare un tocco di colore a una stanza, a portadocumenti, oppure come contenitore per gli asciugamani in bagno, persino come canvas su una parete particolarmente spoglia… Insomma, le scatole foderate e decorate diventeranno una mania! Se avete dei bambini, potete divertirvi a realizzare delle soluzioni ideali per arredare la cameretta con fantasie super colorate.

Attrezzi del mestiere

Quello che vi serve per foderare una scatola è: un taglierino, una matita o una penna, una riga, colla e il materiale con cui volete rivestire la scatola. Avete una vasta scelta tra carta, stoffa e pagine di vecchi libri. In base al materiale scelto, userete la colla per carta o colla a caldo.

scatole2
Super colorate per la cameretta dei bambini.

Come si fa?

Per prima cosa realizzate il rivestimento esterno. Tagliate un rettangolo dal foglio di carta (o stoffa) che avete scelto per il rivestimento. Il lato lungo del foglio misurerà il perimetro della vostra scatola, mentre il lato corto corrisponderà all’altezza della scatola, più 6 cm. Di questi, 3 cm andranno piegati all’interno e altri 3 cm li incollerete sotto la base della scatola.

Tagliate un altro rettangolo da un foglio di colore diverso o contrastante, incollatelo alla base della scatola.

Siete arrivate a occuparvi del rivestimento interno. Prima di tutto, misurate il perimetro del fondo, ritagliate un rettangolo uguale dal foglio scelto per il rivestimento e incollatelo.

Misurate ora le dimensioni delle parti di ogni facciata interna della scatola, rimaste senza rivestimento, e considerate 1 cm in più per la misura dell’altezza. Questo cm lo incollerete al di sopra del bordo che avevate creato incollando lo strato esterno.

scatole1
Scaffali in ordine con scatole fantasia.

Voilà! la vostra scatola è pronta!

Varianti

Se siete particolarmente brave, potete aggiungere nastrini o merletti in perfetto stile shabby chic. Se volete realizzare dei cassetti, potete invece inserire nella scatola dei ganci in alluminio o plastica. Potete davvero realizzare la scatola che fa al caso vostro!

 

di Michela Guida