DIY: come realizzare una scarpiera

 

La classica scarpiera non vi piace? Abbiamo la soluzione ideale per voi!
Secondo un sondaggio, una donna possiede in media circa 20-30 paia di scarpe, una quantità superiore alle proprie esigenze: scarpe per ogni occasione, mi sembra inutile elencarle tutte, che magari mettiamo una volta all’anno e dalle quali non riusciamo proprio a separarcene!
Insomma, se poi ci mettiamo insieme anche quelle del marito e dei figli, la casa è sommersa dalle scarpe.
E per ricorrere ai ripari cerchiamo sempre la soluzione più pratica, quella dei classici portascarpe salvaspazio, ma anche la meno soddisfacente esteticamente, perciò non scoraggiatevi, abbiamo la soluzione che fa al caso vostro, 10 idee dalle quali potete prendere spunto per realizzare una bella e originale scarpiera fai da te, per mettere in ordine la vostra casa.

Scarpiera DIY con tubi

tubiCollage
Scarpiera DIY con tubi in PVC

Questa scarpiera è stata realizzata con un tubo in PVC del diametro di circa 15cm, tagliato in diversi pezzi della stessa lunghezza e incollati uno sopra l’altro, all’interno di ogni tubo ci vanno, una al massimo due paia di scarpe . La lunghezza dei tubi potete stabilirla voi, in base al tipo di scarpa o della zona della casa dove andrete a posizionare la scarpiera finita. Potete aiutarvi prendendo in considerazione una libreria come guida base. Trovato su Cookie Loves Milk. In alternativa potete utilizzare dei barattoli di latta al posto dei tubi in PVC,  di grandi dimensioni come quelli che contengono le vernici.

Scarpiera DIY mini

miniCollage
Scarpiera DIY mini

Una scarpiera adatta per chi vive in piccoli appartamenti o monolocali, per chi non ha tantissime scarpe e preferisce averle sempre vicino alla porta di casa. Piccola e funzionale, si realizza facilmente seguendo il tutorial completo su Stylebyemilyhenderson.com.

Scarpiera DIY con pancale

pancale Collage
Scarpiera DIY con pancale

Se riuscite a procurarvi un pancale, provate a trasformarlo in una scarpiera originale, vi basterà riverniciarlo al naturale con lucidi e spray adatti al legno, potete acquistarli nei negozi bricolage o nelle ferramenta. Et voilà, la vostra scarpiera è pronta, appoggiatela al muro e inserite le vostre scarpe o quelle dei vostri figli.

Scarpiera DIY con casse di legno

legno Collage
Scarpiere DIY con casse di legno

Non ci avevate mai pensato vero? Ma con le casse di legno, che le enoteche buttano via ogni giorno, potete realizzare una fantastica scarpiera. Vi basterà procurarvi qualche cassa, incastrarle e posizionarle una sopra l’altra appoggiandole al muro e se preferite verniciarle del colore che più vi piace oppure rivestirle con della carta a fantasia.

In alternativa se amate lo stile retrò o shabby chic, potete ricreare una scarpiera vintage, sempre con le casse di legno, ma questa volta con quelle dove si mette la frutta o la verdura, e aggiungere delle rotelle sul fondo, in modo da poterla spostare a piacere in qualsiasi stanza vogliate. Il tutorial completo su Infarrantlycreative.net

Scarpiera DIY con grucce

ripostiglioCollage
Scarpiera DIY con grucce

Sarò sincera, esteticamente non è proprio bella da vedere, ma per fare ordine dentro il ripostiglio, è la soluzione ideale. Si realizza facilmente con diverse grucce di ferro, che vanno piegate in maniera di poterci appendere le scarpe. Il tutorial completo su Heywandererblog.

Scarpiera DIY con scaffali

mensoleCollage
Scarpiera DIY con scaffali

Questa l’avevo pensata per sistemare le mie scarpe e mi sarebbe piaciuto aggiungere un luce led dietro a ogni scaffale. E’ estremamente facile da realizzare, vi basterà acquistare gli scaffali LACK di Ikea oppure farveli fare su misura dal falegname se avete problemi di spazio in casa e semplicemente fissarli al muro. Più facile di così!

In alternativa se le scarpe a vista non vi piacciono, mettetele dentro delle scatole trasparenti, che andrete a posizionare sulle mensole. E se il fondo del muro è di un colore acceso, l’effetto finale sarà ancora più stupefacente.

Scarpiera DIY con scala

scalaCollage
Scarpiera DIY con scala

Una scarpiera realizzata con una scala di legno e cinque scaffali, posizionati all’interno di essa e tagliati in modo graduale. Se non avete abbastanza scarpe per riempirla, potete sempre utilizzarla come libreria. Il tutorial Apairandasparediy.com

Scarpiera DIY con sacchetti o scatole colorate

scarpierecool Collage
Scarpiere DIY con sacchetti e scatole colorate

Potete scegliere di creare o una scarpiera con dei sacchetti colorati da appendere al muro con dei ganci oppure realizzarla semplicemente acquistando delle scatole di plastica colorate, etichettarle per sapere esattamente cosa contengono e impilarle a piacere come se fosse un vero mobile per le scarpe. E perché non mischiare le due opzioni e realizzare un angolino della casa davvero cool.

Scarpiera DIY rotante

rotante Collage
Scarpiera DIY rotante

La spiegazione completa per realizzare questa scarpiera rotante la trovate sul sito La casa delle idee, un’idea carina, che occupa poco spazio, ma può contenere tantissime scarpe. Dovrete solamente armarvi di pazienza e leggere attentamente passo per passo il procedimento.

Scarpiera DIY con cornici

cornici Collage
Scarpiere DIY con cornici

Un’idea originale e chic allo stesso tempo, utilizzare delle mezze cornici per sistemare le scarpe. Se volete osare ancora di più, c’è chi le ha appese al soffitto con questo metodo. Sarà un po’ esagerato?

Fonti foto: cutediyprojects, roomblr, stylebymilyhenderson, cookieloversmilk, infarrantlycreative, popsugar, apairandasparediy, donnamoderna

di Angelica Giannini