Pezzi di legno e cinture: rebus o mensola? Un tutorial!

Un’idea geniale per arredare con stile una parete di casa.
Un economico e sostenibile fai-da-te per inchiodare vecchie cinture a pezzi di legno e appendere il risultato al muro.

mensola-cintura
mensola-cintura

La ricetta della mensola-cintura

Difficoltà:
Media
Budget:
Circa 10 euro
Tempo di realizzazione:
1 ora
Materiali:

materiali
materiali

– Due tavole di legno (60 cm di lunghezza per 15 cm di profondità, spessore 3 cm in questo caso
– Due cinture di cuoio molto lunghe
– Chiodi a testa larga
– Un metro o un righello, una matita e un martello
Preparazione:

1° fase
1° fase

Misura una distanza di 2 cm da ciascun bordo delle tavole di legno e traccia una linea guida con la matita.
Posiziona le cinture a creare due anelli identici di circa 60 cm di circonferenza. Potrebbe essere necessario creare fori aggiuntivi in una delle due cinte per ottenere la stessa dimensione. In tal caso puoi usare un trapano o un punteruolo, se non possiedi lo strumento super vintage crea-fori per cinture.
Chioda le cinte sulla prima tavola di legno seguendo la linea tracciata in precedenza.
Cerca di tenere le cinghie in alto rispetto alla prima tavola che hai chiodato, per lasciare lo spazio necessario all’inserimento della seconda mensola.

2° fase
2° fase

Chioda la cintura allo spessore del legno da entrambi i lati della prima mensola.
Posiziona l’altra tavola a circa 20 cm di distanza rispetto alla prima (in base alla grandezza della circonferenza di cuoio che possiedi).
Quindi puoi procedere a fissare anche quest’altra mensola.
Ricordati di usare chiodi a testa larga e abbastanza lunghi.

mensola-cintura
mensola-cintura

La tua creazione è dunque pronta! Non ti resta che fissarla al muro con delle viti e fischer!
Les jeux sont faits!

di Mirella Ippolito