Flower House: una casa abbandonata riempita di fiori

 

“Immaginate ora: attraversate la soglia fatiscente di una casa abbandonata per oltre un decennio, sentite i segni delle vite precedenti riunite nei davanzali e intrappolati lì dentro. Il rumore del traffico si arresta, i suoni della città sono muti. Ogni superficie è lussureggiante di colore e di vita. Un tappeto fiorito, una parete di fogliame, un soffitto grondante di viti. Dal degrado di una volta, una casa che sboccia di nuovo”.

IMG
Lisa Waud

Quindici stanze di una casa abbandonata a Detroit sono diventate il set di un progetto delicato e poetico: Flower House. Quarantotto ore di lavoro per installare un giardino di 4000 fiori indoor.

Lisa Waud, la fiorista creatrice, crede che gli spazi abbandonati devono essere piattaforme di creazione, bellezza e condivisione.

La condizione di decadenza delle case a Detroit è molto diffusa, per questo  la Waud ha cominciato a guardarle come una risorsa e così ha acquistato l’abitazione e la proprietà circostante per $ 500.

house1
Detroit

Il progetto prevede tre momenti. Il primo è quello della vera e propria installazione botanica, il secondo la rimozione e infine la demolizione totale e il riciclo del 75% di materiali dell’abitazione che darà spazio ad un parco del fiore, tornando alla bellezza e alla terra.

Il sogno di Waud è che la gente guardando l’attuale degrado di molti luoghi, possa pensare al potenziale contenuto e trasformare l’abbandono in piattaforma per l’arte e per il business, in modo ecologicamente responsabile.

flower-garden
Flower House

Fiori freschi americani ad alto fusto e piante vive, Waud ha collaborato con vari fioristi e designer di tutto il paese. La prima installazione ha promosso la campagna di crowdfunding e ha permesso di raccogliere 50 mila dollari, un quarto dei quali verrà utilizzato per commissionare un murales all’artista locale Louise Chen, Ouizi.

La “Casa dei fiori” sarà aperta al pubblico per quattro giorni durante il terzo fine settimana di ottobre 2015.

moi copy
Lisa Waud e Heather Saunders

Heather Saunders si è occupata del progetto fotografico.

abandoned
Una casa abbandonata a Detroit

 

di Mirella Ippolito