Giardini d’interni senza le piante

 

Amate il verde lussureggiante delle piante e i colori sgargianti dei fiori, ma non avete un giardino in cui piantarli? Nessun problema!
Perché non portare il giardino all’interno della vostra casa con meravigliose carte da parati, arredi e stoffe che con le loro fantasie vi faranno quasi sentire il profumo dei fiori?

Lo stile floreale è intramontabile, anche perché può essere declinato in mille modi: romantico, minimal, coloratissimo o delicato, e va bene per ogni stanza. L’importante è saper accostare bene i colori e le fantasie, per creare un ambiente interno che porti luminosità, colore e freschezza alla vostra casa.

3 romantiche ispirazioni
Romantiche ispirazioni

I toni del verde sono sicuramente i più indicati, sia per lo sfondo che per i complementi d’arredo, magari da abbinare a fantasie più accese in contrasto. Un arredamento basic può essere enfatizzato da uno sfondo importante, con una bella carta da parati in fantasia floreale.

2 arredo green
Design floreale
1 interno giorno
Disegni preziosi, toni pastello, un insieme molto elegante e fresco

Anche i tappeti, occupando vaste superfici, porteranno un soffice prato fiorito sotto i vostri piedi, in armonia con il resto dell’arredamento.

Sogni… verdi!

Sarà come dormire in un giardino fiorito, scegliendo soffici trapunte dalle fantasie floreali, ma anche cuscini e tappeti, che porteranno una ventata di freschezza nella camera da letto: lenzuola che sembrano acquerelli, grandi foglie stampate, uccellini e altri animaletti per rallegrare i vostri sogni.

4 arredo fiori
Le proposte Anthropologie per la camera da letto

Si può optare per lasciare neutri i complementi e puntare tutto sullo sfondo, con carte da parati stampate con grandi foglie, tono su tono, per avere l’impressione di dormire in un bosco!

5 SOGNI VERDI
La camera da letto come un giardino segreto

Un soggiorno fiorito

Perché non portare un po’ di verde anche in salotto o nella sala da pranzo? Potreste immergere l’ambiente in un foliage dai toni accesi e divertenti, scegliendo tra le innumerevoli carte da parati di designer e creativi, come la famosissima  “Martinique Banana Leaf”, creata nel 1942 da Don Loper per il Beverly Hills Hotel, o le palme azzurre di Tiziana Tosoni, o ancora scegliendo tra le originali proposte di I Want Wallpaper.

6 soggiorno
Il soggiorno come una giungla verde!
7
Uccelli esotici in sala da pranzo!

Anche il lavoro risulterà più piacevole se rallegrerete il vostro ufficio con un tocco decisamente green, tra palme e visioni quasi oniriche, come quelle della famosa designer Catalina Estrada.

8 ufficio
Un arredamento essenziale per concentrare l’attenzione sullo sfondo
9 catalina estrada
Giardini da sogno per Catalina Estrada

Il bagno in un giardino

La toilette diventerà un giardino fiorito, con una pittura trompe l’oeil a muro o ancora giocando con le carte da parati da abbinare ad arredi e complementi dal sapore vintage.

10
Giardino trompe l’oeil
11 Interior by Ana Donohue
Una proposta molto elegante sui toni verde e aubergine
12
Tocchi floreali in bagno

La cucina delle erbe

Non solo per insaporire le vostre ricette, ma anche per abbellire l’ambiente: fiori e piante rallegreranno la cucina, con tocchi un po’ bohemien e un po’ country. Bellissimi i piatti vintage con le foglie d’edera o i quadretti dell’erbario da appendere sopra il lavello in ceramica bianca. Ma anche la sedia a dondolo di Louise Jones rivestita in cotone a stampa floreale saprà donare un tocco personale e molto green.

Per la tavola scegliete tovaglie e tovagliette dai grandi fiori colorati, come nelle raffinate proposte di Zara Home.

13 kitchen inspiration
Idee per decorare con le piante la cucina, senza le piante!
14 zara home
Le proposte di zara Home

Fiori e foglie per tutti i gusti

Le carte da parati offrono sicuramente la più ampia scelta di fantasie floreali o con grandi foglie verdi, per portare il giardino all’interno della vostra casa. Sono facili da applicare e possono essere sostituite quando si desidera rinnovare l’ambiente, senza troppa difficoltà. Sono l’ideale per immergervi nella natura… anche senza la natura!

Qui trovate un semplice tutorial su come applicare da soli la carta da parati.

15 wallpaper
Tantissime proposte, per tutti i gusti!

Potete osare contrasti decisi, tra più fantasie a tema floreale, saturando l’ambiente con fiori e foglie, alle pareti, ma anche negli arredi, tra cuscini e sofà.

16 dark bohemien2
Interni in stile boho chic

Naturalmente, se la natura e i suoi fiori sono la vostra passione, non potete fare a meno di immergervi totalmente in un giardino domestico, tra tappeti, carte da parati e bellissimi abiti che vi renderanno sicuramente il più bel fiore tra i fiori!

17
Raffinata eleganza, dai toni retrò

di Maddalena Franzosi