Giochi minimalisti: Machi di Kukkia

Non ho bambini ma sono una fan dei giochi ben fatti, specie se con materiali naturali e un’idea alla base che lascia dare libero sfogo all’immaginazione.

Semplici, lisci, lineari: i giocattoli Machi del marchio giapponese Kukkia (che in finlandese significa fiorire) lasciano letteralmente spazio alla creatività. L’obiettivo è far divertire e allo stesso tempo stimolare visivamente i bambini con forme dai colori accesi e vividi e sagome intriganti dal punto di vista tattile.

15 i bellissimi pezzi di ogni serie, che il bambino può disporre a proprio piacimento per creare, modificare e reinventare la città dei propri sogni, disponendoli sulla superficie di due lavagne magnetiche. I 15 pezzi, in legni di betulla, includono un’auto, due semafori, tre edifici e due montagne. Due le versioni disponibili oltre a quella “originale”: Londra o Parigi. La prima include il Big Ben, il British Museum, la ruota panoramica London Eye, un autobus a due piani e un taxi nero. La versione parigina include invece la Torre Eiffel, l’Arco di Trionfo e un sistema metro in miniatura.

Per futuri progettisti e designer!

di Alessia Fabbri