Gioielli d’artista

Il mondo dei gioielli è senz’altro vastissimo e come si dice, ce n’è per tutti i gusti.
Anche in questo settore del design l’idea di riutilizzare, riciclare, unire materiali e forme di stili ed epoche diverse ha aperto la strada a proposte interessanti e in questo caso preziose.
In particolare, recentemente mi hanno colpito le creazioni artistiche di MonEle Ciochenontiaspetti e gli originali gioielli frutto di restauri e assemblaggi creati da La Pietra Stregonia.
Dalla passione artistica di due donne nascono i coloratissimi gioielli di MonEle Ciochenontiaspetti realizzati su tela pittorica con dipinti e fotografie stampate.

10426304_1562871730658577_3160325871940134214_n
MonEle Ciochenontiaspetti

Forme geometriche liberamente accostate, colori accesi, i giochi grafici delle fotografie in bianco e nero, come quella del gazometro romano, caratterizzano le loro originalissime creazioni, una diversa dall’altra.

1545079_1506828862929531_2713394355035268966_n
MonEle Ciochenontiaspetti
1959250_1491046157841135_5210435175500482413_n
MonEle Ciochenontiaspetti
10342958_1562872037325213_1003190936506339685_n
MonEle Ciochenontiaspetti
10475224_1432274273718324_1863794762884200157_n
MonEle Ciochenontiaspetti
10849875_1515175765428174_4700825079481498481_n
MonEle Ciochenontiaspetti

Se i gioielli di MonEle Ciochenontiaspetti vivono nel presente del momento creativo, i monili della Pietra Stregonia vengono da lontano, nel tempo e nello spazio. Infatti sono creati unendo gioielli antichi, oggetti semipreziosi di scavo o di recupero, bottoni vintage e perle provenienti dall’Africa come dall’Europa.

e
La Pietra Stregonia

Frutto di una passione per i gioielli iniziata nell’infanzia e degli studi in archeologia e oreficeria, questi monili sono ognuno un pezzo unico. Come gli orecchini realizzati con bottoni francesi degli anni ’30, in legno dipinto a mano, o con bottoni di vetro art deco.

c
La Pietra Stregonia
f
La Pietra Stregonia

Ogni gioiello racconta una storia attraverso il passato degli elementi che lo compongono, come la collana formata da un piccolo porta calendario francese in metallo argentato del 1912.

d
La Pietra Stregonia
a
La Pietra Stregonia

 

di Marianna