"Help dogs with images": un progetto artistico per aiutare i cani abbandonati

L’artista ungherese Sarolta Bán si dedica da anni alla fotografia e ora ha lanciato un nuovo progetto: “Help Dogs with Images”.
Sensibile alla triste condizione dei tanti cani randagi o ospitati nei canili in attesa di adozione ha deciso di aiutare chi cerca di trovare loro una casa attraverso il suo lavoro di artista: ha invitato chiunque nel mondo voglia pubblicizzare un cane in cerca di una famiglia che lo ami per sempre a inviargli la foto tramite la sua pagina facebook.
Sarolta Bán, nella speranza di aiutarli ad avere maggiore visibilità e trovare così una casa, le rielabora digitalmente trasformandole in fantastici ritratti, dolci e poetici, spesso surreali, di cani di tutte le età, colori e misure.

Meiko © Sarolta Bán
Meiko © Sarolta Bán

Si sa che un’immagine vale più di tante parole e il suo progetto sta già riscuotendo un grande successo: iniziato il 7 marzo, l’artista ha ricevuto tantissime fotografie; i ritratti elaborati sono pubblicati sul suo sito dal quale è possibile acquistarli. Infatti per ogni stampa venduta Sarolta Bán devolve 50 dollari al rifugio che ospita il cane ritratto; grazie alla risposta della gente sono stati raccolti ad oggi più di 500 dollari e il progetto non è ancora finito, c’è tempo fino al 30 giugno per continuare ad inviare fotografie di cani in cerca di adozione.
Sul sito dell’artista ungherese si può leggere inoltre la storia di ogni cane fotografato e scoprire con piacere che alcuni di loro hanno già trovato casa!

Ringo © Sarolta Bán
Ringo © Sarolta Bán
Tanya © Sarolta Bán
Tanya © Sarolta Bán
Bounder © Sarolta Bán
Bounder © Sarolta Bán
Zé and Phebo © Sarolta Bán
Zé and Phebo © Sarolta Bán
Sami © Sarolta Bán
Sami © Sarolta Bán
Jasmine © Sarolta Bán
Jasmine © Sarolta Bán
Tucker © Sarolta Bán
Tucker © Sarolta Bán
Patti © Sarolta Bán
Patti © Sarolta Bán
Jober © Sarolta Bán
Jober © Sarolta Bán

di Marianna