I mini garden sono la nuova moda del momento

Chi ama il giardinaggio e ha a disposizione uno spazio verde abbastanza grande può letteralmente sbizzarrirsi, non solo con le piante da piantare, ma anche con tutte le decorazioni e gli arredi che possiamo inserire all’interno di un contesto green. Già, ma chi ha a disposizione uno spazio piccolo, magari un balcone in miniatura come può fare per assecondare la sua voglia di avere un po’ di verde intorno? Niente paura, arriva in vostro soccorso la nuova moda del design: i mini giardini.

I mini garden sono dei giardini in miniatura dove non possono mancare le piante, anche quelle grasse, così come non possono mancare altri accessori e personaggi a decoro dell’oggetto di design: creature fantastiche come fate e gnomi, mini lampioni, mini casette, ma anche degli arredi da giardino in miniatura. Proprio come se si trattasse di un giardino vero e proprio.

I mini giardini sono un trend molto interessante che da tempo spopola nelle case di chi non vuole rinunciare a un po’ di verde e a un bel giardino curato ma, purtroppo, non può contare su uno spazio dove sbizzarrirsi con la propria creatività.

Si tratta di decorazioni perfette sia per l’esterno delle case, sia per l’interno, così da portare un po’ di verde anche nelle nostre abitazioni. Attenzione però a posizionare i mini garden in una zona con un po’ di luce, così da consentire alle piante di vivere bene e crescere in salute.

Possiamo pensare di sfruttare dei sassolini raccolti al mare l’estate precedente, creare delle casette, dei mini arredi, degli angoli di verde fioriti o non che potranno sicuramente rendere unici i vostri mini garden.

E come supporto possiamo sfruttare dei normali vasi, magari rotti e sezionati a metà, ma anche altre strutture più originali!

di Redazione