I Playmobil nei più famosi dipinti di tutti i tempi

Dopo svariati esperimenti artistici con i Lego, adesso è il momento dei
personnagi di plastica della celebre marca Playmobil che si vedono protagonisti nei dipinti dei più grandi artisti di tutti i tempi, da Leonardo da Vinci a Basquiat, passando per Diego Velázquez e Edward Hopper.

Sono dipinti veri e propri, in acrilico, grandi più di un metro, che con i Playmobil, dissacrano le pitture originali rendendole capolavori di pop art.

Dunque le opere risultano improbabili e geniali, comunque belle e cariche di ironia.

Voilà una serie di creazioni dell’artista francese Pierre-Adrien Sollier.

“I nottambuli” di Hopper
“I nottambuli” di Hopper
“La Gioconda” di Leonardo
“La Gioconda” di Leonardo
“La persistenza della memoria” di Dalì
“La persistenza della memoria” di Dalì
“Trittico delle tentazioni di Sant’Antonio” di Bosch
“Trittico delle tentazioni di Sant’Antonio” di Bosch
Ritratto di Basquiat
Ritratto di Basquiat
“La zattera della Medusa” di Géricault
“La zattera della Medusa” di Géricault
“La Libertà che guida il popolo” di Delacroix
“La Libertà che guida il popolo” di Delacroix
“M.me Riviére” di Ingres
“M.me Riviére” di Ingres
“La Grande Jatte” di Seurat
“La Grande Jatte” di Seurat
“Lattaia” di Vermeer
“Lattaia” di Vermeer
“L’ultima cena ” di Leonardo
“L’ultima cena ” di Leonardo

di Mirella Ippolito