Marmeled: lampada da tavola? No, da favola

No, non sono barattoli di marmellata bensì lampade a LED per illuminazione ambientale che sfruttano la tecnologia e le sfumature dei gel colorati. È il primo risultato del Progetto Jellylamp di Semiki, alias Laura Menichelli e Gianluca Ruocco Guadagno, duo di giovani designer veneziani che credono in una progettazione indipendente e accessibile e uniscono competenze di product design e illuminazione domestica.

Ecologia e originalità di una marmellampada

Sulla somiglianza con un barattolo di marmellata si gioca la divertente identità di Marmeled: dietro al gel colorato delle lampade infatti non si nascondono pezzi di frutta bensì led ad alta luminosità alimentati a batterie che illuminano la gelatina nelle tinte appetitose delle caramelle alla frutta, diffondendo una luce adatta a ogni ambiente. Dulcis in fundo, non c’è da premere nessun interruttore: grazie a un innovativo sistema di accensione incorporato, basta capovolgere la lampada per attivarla e illuminare di colore e atmosfera una festa, una cena fra amici o un momento romantico.

Una tecnologia brevettata in Italia, e italiana è anche la produzione, con componenti elettriche realizzate dalla Elgad di Pordenone e gel fornito dalla Lormin di Marghera.

Idea regalo per Natale: giù il prezzo, ma non la qualità

Acquistare regali di Natale online fa risparmiare un bel po’ di tempo. E dal 1° dicembre vi farà risparmiare anche denaro se decidete di regalare (o regalarvi) Marmeled: solo nello shop online di Jellylamp questo regalo originale e chic, oltre che utile, sarà infatti in vendita in 6 brillanti colori a 15€ invece di 25€ (più spese di spedizione). Risparmierete tempo anche sulla carta da regalo perché perfino il packaging di Marmeled, curatissimo e moderno, non lascia niente al caso.

Basterà aggiungere un fiocco e il cadeau è fatto.

di Alessia Fabbri