Il cappotto che si trasforma in un sacco a pelo

Un cappotto che si trasforma in un sacco a pelo per tenere al caldo chi non può permettersi un tetto sulla testa o non vive in ambienti riscaldati, che nella stagione invernale diventano delle ghiacciaie, è ora realtà. E’ stato infatti realizzato il primo cappotto in grado di diventare un luogo dove dormire al caldo e ripararsi anche dalle intemperie, come la pioggia e la neve.

Il cappotto che diventa sacco a pelo

Il cappotto è stato ideato dall’associazione no profit Empowerment Plan di Detroit, che ha ideato una giacca realizzata utilizzando un materiale che garantisce l’isolamento, così da essere a prova di acqua fuori e bello caldo dentro.

Ma questo non è solo un cappotto che tiene al caldo le persone, perché all’occorrenza si può anche trasformare in un sacco a pelo per dormire al caldo. E se pensate a tutte le persone senza fissa dimora che cercano di ripararsi dal freddo con giornali e cartoni, pensate a che grandiosa idea è questa.

E' caldo e a prova di acqua

La giacca è stata ideata da Veronika Scott e ognuna di queste giacche ha un costo di materiali e manodopera pari a 100 dollari.

Fonte foto: Facebook

di Redazione