John Grade e 85 metri di scultura arborea

Un albero di Washington a 140 anni diventa musa di John Grade.
Fork Middle è la scultura generata, ottenuta utilizzando i calchi presi dal tronco di quest’albero centenario che la squadra di John ha ottenuto arrampicatandosi sino a 85 metri da terra.
L’albero è stato completamente rilevato dal suo attacco a terra alla cima in modo da poterlo riprodurre identico per forma e dimensione, con ogni sua curva e cavità.

Dopo un anno di lavoro certosino e con l’aiuto di centinaia di volontari, la struttura gemella è stata messa in atto con pezzetti di legno di cedro (ovviamente di recupero).
Ogni pezzo è stato avvolto intorno al calco, incollato e sabbiato.
Sino al 25 aprile 2015 si può ammirare l’enorme scultura al Madart a Seattle, sospeso in orizzontale ad altezza dell’occhio dello spettatore.
I rami si estendono ovunque come arti animati dal pavimento al soffitto abbracciando o imprigionando l’osservatore.

La poesia o la morale dell’essenza di quest’opera è nella sua fine.
Dopo aver vissuto tra musei e gallerie la vita del Fork Middle tornerà dall’albero che l’ha ispirato, diventando natura vera, facendosi ricoprire dal muschio e dall’ecosistema.

Foto: Tim Detweiler
Foto: Tim Detweiler
Foto: Tim Detweiler
Foto: Tim Detweiler

Fotografia @John Grade

Middle Fork – MadArt from John Grade on Vimeo.

di Mirella Ippolito