La pianta a forma di coniglietto che fa impazzire il mondo

E’ ufficialmente primavera e tutti noi proviamo l’irrefrenabile voglia di circondarci di piante. Dopo il lungo inverno, grigio e freddo, che ha visto la natura soffrire tanto quanto abbiamo sofferto noi chiusi in cappotti e stivali, ecco che con l’arrivo della stagione calda tutto torna a sbocciare, anche il nostro pollice verde… a meno di non appartenere alla folta schiera dei pollici neri, ovviamente. Sappiate che dal Giappone arriva una pianta perfetta per celebra con ironia, dolcezza e simpatia la primavera.

Ecco a voi la pianta che sembra un coniglietto, che sta facendo impazzire i giapponesi e che, grazie ai social network, si sta diffondendo in tutto il mondo per la sua tenerezza e la sua singolarità. Effettivamente questa pianta, quando cresce, ha una caratteristica davvero particolare: sembra proprio che faccia sbocciare due orecchie da coniglio.

Questa specie di succulenta, che si chiama Monilaria obconica, assomiglia proprio a un bel coniglietto, che subito ci fa venire in mente non solo la stagione calda, ma anche la Pasqua, festa più importante di questa stagione, rappresentata anche dal simbolo del coniglietto. E allora, perché non portarne anche una in casa nostra.

Le piante succulente, comunemente chiamate piante grasse, sono perfette anche per chi non è proprio un mago del giardinaggio: hanno bisogno di pochissime cure e crescono in ambiente anche molto diversi tra loro, a patto che non siano eccessivamente freddi, ma in quel caso portatele in casa.

Le piante sono davvero singolari, proprio per questa caratteristica che le fa sembrare dei teneri coniglietti di cui prendersi cura. Sono anche molto piccole, quindi potete tenerle anche in abitazioni non propriamente grandi, ma nelle quali portare un po’ di verde.

Che dite, saranno le piante perfette da regalare in questa stagione calda? Sono sicuramente l’ideale per chi cerca non la solita pianta, ma qualcosa di nuovo e magari simpatico.

di Redazione