Il copriteiera è una scultura: l'arte fantasiosa di Loani Prior

Ci sono oggetti della nostra vita quotidiana che ci accompagnano da sempre, che fanno parte delle nostre abitudini e che ci confortano con la loro presenza. L’artista della lana Loani Prior, australiana, ha trovato nei copriteiera il filo conduttore della sua vita e da anni si dedica alla creazione di modelli assolutamente unici. Più che copriteiera le sue sono vere e proprie sculture di lana, originali, fantasiose e ironiche, ciascuna con un proprio nome che ne chiarisce la personalità.

Wood Fungus. Loani Prior
Wood Fungus. Loani Prior

Loani Prior è autrice di tre libri di grande successo, Wild Tea Cosies, Really Wild Tea Cosies e How Tea Cosies Changed the World dove è possibile trovare gli schemi per realizzare i suoi divertentissimi modelli.

Recentemente la knit artist ha dato vita insieme al fotografo Mark Crocker a un grande progetto: la mostra itinerante Portraits of a Tea Cosy, inaugurata alla Warwick Art Gallery e in tour in Australia fino al 2015. In mostra ci saranno venti lavori originali di Loani e quaranta ritratti fotografici delle persone che hanno realizzato dei copriteiera grazie ai suoi modelli. L’esposizione è arricchita da altrettante interviste ai partecipanti che la stessa artista ha registrato nei due anni dedicati alla preparazione dell’evento. L’idea di Loani e del fotografo ha permesso di condividere grazie a questi caldi oggetti hand made storie emozionanti e personali che parlano di affetto, di tradizioni, di vita vissuta in famiglia e ricordi condivisi.

Bells and Mexicans. Loani Prior
Bells and Mexicans. Loani Prior

E voi, li usate i copriteiera? E quali ricordi tengono in caldo?

Party Girl. Loani Prior
Party Girl. Loani Prior
Pablo. Loani Prior
Pablo. Loani Prior
Elfin. Loani Prior
Elfin. Loani Prior
Betty the Burlesque Dancer. Loani Prior
Betty the Burlesque Dancer. Loani Prior
Starry Night. Loani Prior
Starry Night. Loani Prior
Gone Feral. Loani Prior
Gone Feral. Loani Prior

di Marianna