Le creature di Abigail Brown: un mondo di stoffa, colore e poesia

La textile artist Abigail Brown vive e lavora a Londra, dove ha iniziato come illustratrice per bambini e print designer di tessuti. Dopo un viaggio in giro per il mondo, che ricorda come “magico” per la quantità di immagini e ispirazione che le ha fornito, ha iniziato a dar vita al suo mondo di incantevoli, coloratissimi uccellini e tenere creature dall’aria sognante: ogni animaletto è realizzato a mano cucendo insieme piccoli pezzetti di stoffa, a cui talvolta aggiunge bottoni, pompon e nastri.

Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown

Cresciuta tra fili e scampoli di stoffa della nonna sarta, è con lei che ha imparato a cucire e oggi i suoi lavori, poetici e colorati, sono il risultato incantevole della fantasia e di quell’amore per i tessuti che hanno reso la sua infanzia un momento speciale.
Il fascino per gli animali le ha ispirato un mondo di creature delicate che prendono vita a partire da ritagli di tessuti che Abigail colleziona con passione. Non solo stoffe nuove e vivaci, ma anche ritagli vintage, frammenti di tweed, stampati liberty, perché l’artista ama dare una nuova vita a tessuti che hanno già una propria storia.

Con l’arte di Abigail il grigiore londinese si colora delle piume di pezza di uccelli da tutto il mondo: cardinal scarlatti, fenicotteri rosa, pavoni dalla lunga coda, cinciarelle dalle aluccie blu, tortore, pappagalli, bianchi cigni e minuti colibrì. Ogni uccellino è un delicato pezzo unico e, come se l’artista l’avesse magicamente dipinto con fili e stoffa, sembra uscito da un’illustrazione.

Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown

Il mondo fantastico di Abigail Brown è popolato anche da curiose volpette, giovani orsi e cerbiatte dall’aria sognante e adolescenziale, con lunghe zampe e corpi snelli. Indossano vestine vintage, coroncine di pompon, nastri e mantelline colorate.

Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown

Ci sono anche le creature del circo degli animali dove le cerbiatte hanno tutù di raso, brillantini sulle guance e pennacchi viola sulla testa.

Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown

Quello di Abigail è un mondo poetico e fantasioso, che sorprende per la cura e la delicatezza dei dettagli. Ultimamente, agli animali di stoffa si sono aggiunti volpi bianche, orsi e cavallini in papier-mâché.

Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown

Attualmente l’artista sostiene un importante progetto a favore dell’attività di Afruca contro gli abusi e le violenze sui bambini sospettati di stregoneria in Congo. Abigail, che ricorda come la sua infanzia felice abbia positivamente influenzato la sua carriera d’artista, ha messo in palio uno dei più amati tra i suoi uccellini, per raccogliere fondi in favore di questa causa.

Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown

Per chi ha in programma vacanze in Inghilterra prossimamente, è possibile incontrare l’artista e imparare a cucire con lei nel weekend del 22 e 23 giugno allo Spring Bird Making Workshop, nel suo studio di Londra, o realizzare colorate brooch a farfalla durante il Butterfly Brooch Making Workshop, il 6 e il 7 luglio.

Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown
Le creature di Abigail Brown

di Marianna