La pittura con le dita di Judith Ann Braun

Judith Ann Braun all'opera
Judith Ann Braun all'opera

È stupefacente ciò che l’artista newyorkese Judith Ann Braun riesce a fare con le sue mani: quella che lei chiama “fingering” (possiamo chiamarla “diteggiatura”?) è una tecnica che utilizza polvere di gesso, carboncino, o pastello e le punta delle dita per disegnare su tele e muri bianchi soggetti astratti, con una ricerca della simmetria che richiede di lavorare con entrambe le mani contemporaneamente.

Judith Ann Braun, Finger Painting
Judith Ann Braun, Finger Painting
Judith Ann Braun, Finger Painting
Judith Ann Braun, Finger Painting
Judith Ann Braun, Finger Painting
Judith Ann Braun, Finger Painting

Tratti e sfumature che fanno emergere una terza dimensione e che mettono in risalto lo spazio negativo, per un’opera che sembra più che mai “viva”.

Judith Ann Braun, Installazione
Judith Ann Braun, Installazione

di Alessia Fabbri