Rune Guneriussen: magnifiche installazioni nella campagna norvegese

Svegliarsi in un bosco nella semioscurità. Camminare in questo luogo di pace, in un’atmosfera incantata. Intorno solo i suoni della natura, la brezza tra gli alberi, la luce degli astri e dell’alba che sopraggiunge. E poi, gli oggetti e i soprammobili che abbiamo in casa: libri, lampade, telefoni, mappamondi che, paradossalmente ma come spesso succede nei sogni, fanno sembrare tutto così “normale”.

Non è stato un sogno vero ma il mio primo pensiero nel vedere le immagini oniriche e provocanti dell’artista Rune Guneriussen, che ha creato una serie di installazioni nella campagna norvegese utilizzando oggetti di uso quotidiano ma di un’epoca non proprio odierna, dando a queste già stranianti fotografie una sfumatura un po’ vintage. Le immagini ritraggono quelle che sono vere e proprie sculture in natura. Buona trance.

Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen
Rune Guneriussen

di Alessia Fabbri