LEGO: la versione in legno di Mokulock

Sono pochi i giochi longevi e transgenerazionali come i Lego, nati negli Stati Uniti negli anni ’30 dello scorso secolo. Ricordate anche voi le ore passate a giocare con questi simpatici parallelepipedi in plastica?! Un mondo intero prendeva vita nelle nostre stanze di bambini, un mondo in cui le persone, le case, gli animali e persino l’erba erano fatti di Lego. Io avevo “l’ospedale”, e mi ci sono inventata tante di quelle storie che E.R. mi fa un baffo.

L’iconico mondo dei Lego è ora rivisitato dai giapponesi di Mokulock. Ogni scatola costa 23 euro e contiene 50 mattoncini in legno di acero e betulla, fatti a mano e compatibili con i Lego in plastica “originali”. Un ritorno alle origini anche se non da parte della casa madre, perché – eh già – anche i “veri” Lego, inizialmente, erano in legno.

di Alessia Fabbri