L'ufficio in casa: idee di interior design

Lavorare da casa sembra bellissimo, ma a volte può rivelarsi un’arma a doppio taglio, perché le distrazioni in agguato sono maggiori e gli spazi possono non essere organizzati bene per assicurarci concentrazione e produttività.

Se improvvisiamo lo spazio di lavoro dove capita “tanto mi basta il pc!” si rischia di disperdere attenzione, documenti e note importanti, mischiando le cose di lavoro con quelle di casa e generando un senso di confusione che non aiuta.

Allora il primo passo è individuare una zona della casa da destinare a spazio di lavoro. Se si ha a disposizione un’intera stanza è meraviglioso, ma non necessario: anche un piccolo spazio, magari ricavato in una zona poco usata, può essere perfetto, se ben organizzato.

Ufficio in casa. Foto apartmenttherapy.com
Ufficio in casa. Foto apartmenttherapy.com

Analizziamo ciò che ci serve: una scrivania innanzitutto.
Dev’essere senz’altro funzionale, ma poiché la zona lavoro fa parte della casa non bisogna trascurare il lato estetico, magari cercando un mobile vintage o una soluzione su misura, come un piano di vetro.

Ufficio in casa. Foto modernthrifter.com
Ufficio in casa. Foto modernthrifter.com

Classificare e raccogliere documenti e materiale: mensole e contenitori aiuteranno a tenere in ordine, lasciando colore e ariosità al nostro spazio di lavoro.

Ufficio in casa. Foto digsdigs.com
Ufficio in casa. Foto digsdigs.com

Sfruttare le pareti e gli spazi verticali: perché non usare una bacheca originale (come questa in polistirolo e carta adesiva facile da realizzare anche DIY) o mollette di metallo per appendere foto, appunti e qualsiasi cosa possa esserci d’ispirazione nel lavoro.
Bellissima idea dipingere la parete attorno alla scrivania con vernice da lavagna: il muro si trasformerà in un block notes creativo e originale.

Ufficio in casa. Foto Judit
Ufficio in casa. Foto Judit
Ufficio in casa. Foto Refinery 29
Ufficio in casa. Foto Refinery 29
Ufficio in casa. Foto A Cup of Mai
Ufficio in casa. Foto A Cup of Mai

Usare la luce: l’illuminazione è fondamentale per non affaticare la vista e rendere il lavoro sereno. Meglio sfruttare la luce naturale, posizionando la scrivania vicino a una finestra.

Ufficio in casa. Foto Domino
Ufficio in casa. Foto Domino
Ufficio in casa. Foto digsdigs.com
Ufficio in casa. Foto digsdigs.com

Infine, valorizzare lo spazio: uno dei vantaggi di un ufficio in casa è che questo può rispecchiarci in pieno, quindi via libera a elementi personali e colori che possano ispirare e dare energia.

Ufficio in casa. Foto digsdigs.com
Ufficio in casa. Foto digsdigs.com
Ufficio in casa. Foto apartmenttherapy.com
Ufficio in casa. Foto apartmenttherapy.com
Ufficio in casa. Foto digsdigs.com
Ufficio in casa. Foto digsdigs.com
Ufficio in casa. Foto lawflaw.com
Ufficio in casa. Foto lawflaw.com

di Marianna