I mobili fumetto di Silvia Zacchello

Silvia Zacchello è una maker di Mestre appassionata fin da piccola di colori e di fumetti. Ispirata dalla grafica vintage e dalla Pop Art Silvia si dedica al recupero di mobili, complementi d’arredo e oggetti che trasforma in coloratissimi pezzi unici.

Sulle sedie, sui tavoli, sulle poltroncine e su tutti gli altri complementi dipinti a mano dalla maker spiccano supereroi dei fumetti come Wonder Woman e Superman, i volti in primo piano dell’artista pop Roy Lichtenstein, i fiori dai colori acidi di Andy Warhol, così come le sue celebri Brillo Boxes e Campbell’s Soup.

Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello

Da appassionata di supereroi, Silvia con simpatia dichiara di esercitare tutti i suoi superpoteri della creatività per ridare nuova vita ai mobili vintage attraverso il colore e la grafica pop.
L’anno scorso ha partecipato insieme ad altri creativi italiani all’evento Officine Correnti, che ha riunito artisti e artigiani per dare loro un’opportunità di visibilità e coinvolgimento del pubblico nel proprio lavoro.

Ogni lavoro di Silvia è vivacissimo e originale; tra tutti io scelgo la sedia con Wonder Woman perché un po’ di superpoteri nella vita di tutti i giorni sicuro non guastano!

Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello
Silvia Zacchello

di Marianna