Non giocate a nascondino da Ikea

Ikea: Fonte: Facebook
Ikea: Fonte: Facebook

Alzi la mano chi non ha mai pensato che giocare a nascondino in un negozio Ikea potrebbe essere uno spasso senza paragoni. C’è chi non lo ha solo pensato, ma ha anche organizzato su Facebook una megapartita che avrebbe dovuto svolgersi in 13 negozi Ikea in Olanda.

Ma qualcuno ha rotto le uova nel loro paniere: troppe le persone che avevano aderito all’iniziativa e così il colosso dell’arredamento low cost ha pensato di bloccare ogni iniziativa. Migliaia di persone sarebbero state difficili da gestire.

E così Ikea Olanda ha pensato di vietare ufficialmente di giocare a nascondino nei negozi del brand sparsi in tutto il paese europeo. E pensare che l’anno scorso in Belgio era stato permesso ad una giovane 29enne di poter giocare a nascondino nel negozio di Wilrijk: era nella sua lista di cose da fare prima dei 30 anni.

Ma quella potrebbe essere l’unico caso nella storia: c’è a rischio la sicurezza delle stesse persone, come sottolineato dalla portavoce Martina Smedberg:

“E’ difficile da controllare. Dobbiamo garantire che le persone siano sicure nei nostri negozi ed è difficile se non sappiamo dove sono”.

Peccato, sarebbe stato davvero divertente, non trovate?

di Redazione