Dal Giappone i pupazzi e le bamboline illustrate di Hine Mizushima

C’è il sapore dei manga nelle illustrazioni di Hine Mizushima, nata e cresciuta in Giappone, dove si è laureata in arte tradizionale giapponese prima di intraprendere una carriere di designer e illustratrice a Tokio. Ha vissuto a Roma, Parigi, e New York per poi trasferirsi, cinque anni fa, a Vancouver, in Canada, dove vive con la sua famiglia.

L’illustrazione, per lo più ritagli di carta e digitale, è al centro del suo mondo creativo che però ha confini molto vasti: come video-artist Hine realizza filmati in stop-motion, ma le sue figure illustrate prendono anche la forma di pupazzi di feltro con il needle felt, e le sue morbide sculture sono già state esposte nelle gallerie di New York, Los Angeles e San Francisco.

“A little lesson on feelings” invece è solo un esempio dei suoi video:


A Little Lesson on Feelings from The Mother Company.


E in Italia non la invita nessuno?

di Alessia Fabbri