Quadri di stoffa: i quilt di Betty Busby

Betty Busby si è avvicinata alla fiber art negli anni Settanta, realizzando quilt. Ma i suoi lavori non hanno nulla a che fare con le trapunte tradizionali, dai motivi geometrici, realizzate cucendo insieme scampoli di stoffa. I suoi lavori sono piuttosto imponenti quadri di tessuti e materiali diversi, realizzati a mano con incredibile abilità.

Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art

Per oltre diciotto anni Betty Busby ha lavorato nella produzione artistica di ceramiche smaltate, creando una sua propria compagnia, che ha lasciato qualche anno fa per ritirarsi in New Mexico, nel sud degli Stati Uniti. Da allora si dedica esclusivamente alla creazione dei suoi capolavori di stoffa, che oggi fanno parte di numerose collezioni private e pubbliche e hanno vinto diversi riconoscimenti.
I materiali usati non si limitano ai tessuti e alle fibre naturali, come il cotone e la seta, i suoi preferiti, ma anche nylon e poliestere, per ottenere effetti cromatici e luminosi diversi.

Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art

La serie Macro trae ispirazione dal mondo naturale, dagli organismi microscopici, dalle cellule, che l’artista rappresenta in scala gigante trasformandoli in motivi apparentemente astratti.

Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art

I quilt di Betty Buspy sono opere ricche e complesse nel colore, nei materiali e nella tecnica, espressive e bellissime.

Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art
Betty Busby fiber art

di Marianna