Quando le zucche diventano opere d’arte

 

Se quando pensate alle zucche vi viene in mente solo Halloween… sappiate che con grande probabilità avete un po’ bisogno di aprire i vostri orizzonti.
Intanto zucca vuol dire verdura tipicamente autunnale che si continua a mangiare durante tutto l’inverno: molti sono infatti i piatti che si possono preparare e che la vedono protagonista.

Zucca però vuol dire, in alcuni casi, anche opera d’arte.

zucche-intagliate
Zucche intagliate

In America l’intaglio delle zucche spopola ogni anno appena arriva la stagione giusta: gare, concorsi anche molto importanti si ripetono ogni volta.

Due in particolar modo sono gli artisti più amati che sanno creare delle vere e proprie opere d’arte apparentemente “finte“: però, non abbiate dubbi, si tratta davvero di zucche!

Come sarà facile notare due artisti, due approcci, due tecniche e due risultati finali diametralmente opposti: conosciamoli.

zucche-intagliate
Le zucche intagliate: un’arte direttamente dall’America

Marylin Sunderland

La Sunderland è diventata famosa per l’estremo dettaglio e cura dei suoi lavori di intaglio.
Lei è definita ormai un’artista multidisciplinare e delle sue “creature” racconta: “L’arte è sempre stata una parte della mia vita: ho dipinto ritratti, paesaggi, e altri soggetti con olio, acrilico, inchiostro. Faccio molte incisioni sul legno e lavori con il vetro”.

I suoi lavori lasciano negli occhi di tutti stupore e meraviglia, delle vere e proprie opere d’arte, quasi da tenere in bella mostra in salotto.

zucche-intagliate
Due artisti a confronto con la loro arte dell’intagliare le zucche

Jon Neil

Jon Neil è un artista di Hollywood che, a detta sua, intaglia zucche da quando era piccolo.

Le sue sono a dir poco meravigliose e hanno davvero dell’incredibile: sarà forse che i suoi genitori coltivavano zucche e quindi ha avuto parecchio tempo per esercitarsi, certo è che la sua bravura difficilmente potrebbe essere eguagliata.

zucche-intagliate
Jon Neil

Come spesso accade nel nostro bellissimo mondo, la bravura (anche quando è tanta) non sempre è sinonimo di fortuna e di riconoscimenti.

Neil, infatti, sino a pochi anni fa non aveva ottenuto grossi risultati grazie alla sua abilità artistica, solo la partecipazione a un talent lo ha fatto conoscere e apprezzare dal grande pubblico.

Neil è solito dire che cerca zucche dalla personalità e aggiunge “se vedo nella zucca una traccia di espressione o di carattere, la prendo per intagliarla. Cerco qualcosa che abbia una sua presenza, qualcosa che la gente vorrebbe vedermi intagliare”.

zucche-intagliate
Neil al lavoro

E voi come ve la cavate con l’intaglio di zucche?

Nel caso servisse qualche piccola “dritta“, potete sempre vedere questo bel video: non si sa mai che diventiate bravissimi e famosi come questi due fantastici artisti.

zucche-intagliate
I capolavori di Neil

di Cristina Saglietti