Tombini artistici per le strade di Milano

Tombini artistici a Milano per Expo.
E’ la mostra ‘Sopra il sotto’, l’esposizione in strada di 24 ‘Tombini art’ ideati dai grandi protagonisti della moda italiana.
Il progetto è nato da un’idea di Monica Nascimbeni, con il patrocinio del Comune di Milano, in collaborazione con la Camera Nazionale della Moda Italiana e in partnership con Oxfam Italia.

I tombini artistici saranno visibili per le vie Montenapoleone e Sant’Andrea fino a gennaio 2016 e, successivamente, saranno battuti all’asta da Christie’s. Il ricavato sarà interamente devoluto a favore dell’organizzazione non profit Oxfam Italia, Civil Society Participant di Expo 2015, per attività di ”miglioramento delle condizioni socio-economiche di circa 20.000 persone” in Italia e all’estero, grazie ad attività micro-imprenditoriali e cooperative, soprattutto in ambito agro-alimentare.

I 24 tombini artistici sono cesellati a rilievo e dipinti a mano, pensati e ideati da Giorgio Armani, Just Cavalli, Etro, Missoni, Larusmiani, Laura Biagiotti, Costume National, Moschino, 10 Corso Como, Prada, Trussardi, DSquared2, Versace, Iceberg, Brunello Cucinelli, Hogan, Alberta Ferretti, Valentino, Salvatore Ferragamo, Emilio Pucci, Giuseppe Zanotti Design, Ermenegildo Zegna.

Via Ansa.it

di Eliana Avolio