Torna di moda il color oro per arredare casa

 

Una delle tendenze dell’interior design per il 2016 è stata senza dubbio l’utilizzo dei metalli per la scelta degli arredi.
Se il rame, di moda soprattutto lo scorso anno, caratterizzava oggetti e accessori di uso quotidiano, l’oro a partire in modo particolare da questo autunno, si fa protagonista prezioso di complementi d’arredo destinati a distinguersi per la loro eleganza.
L’oro, come ben si sa, dà un tono prezioso e ricercato che ricorda i gioielli e i monili: questo aspetto, infonde una sensazione di calore ed evoca benessere, piacere e prosperità.

Se si decide di utilizzarlo è sicuramente perché si ha l’intento di impreziosire e rendere molto elegante e chic il proprio ambiente di casa preferito.
Che sia per i complementi d’arredo che per decorare addirittura intere pareti, l’oro deve essere rigorosamente utilizzato con sapienza e parsimonia: niente esagerazioni e niente accostamenti di colori a caso senza pensarci troppo.

I giusti abbinamenti con il color oro

Al contrario di quanto si potrebbe pensare i colori che stanno davvero bene con l’oro non sono moltissimi soprattutto se si ricerca un effetto di stile ed eleganza non discutibile o banale.

arredare-con-l'oro
Gli abbinamenti migliori

I risultati migliori si ottengono abbinando l’oro con il nero e il grigio, il color petrolio, il grigio azzurro, le tonalità pastello del rosa e con alcune sfumature di cipria: se si seguono questi accostamenti non si sbaglia di sicuro.

Come utilizzare l’oro nell’arredamento

Tutto o (quasi) niente: questa la regola “d’oro” da seguire!

O si esagera completamente per qualcosa di davvero particolare che però bisogna anche permettersi, nel senso che la stanza e l’abitazione in generale nel suo insieme devono ben sopportare “colpi di testa esagerati” oppure si gioca con piccoli particolari di stile inseriti qua e la proprio per impreziosire l’ambiente in modo sapiente.

arredare-con-l'oro
Un particolare o un azzardo

Ecco che cosi che, a secondo dei casi, potrebbero essere delle ottime scelte sia un mobile con una maniglia color oro che un intero tavolino, neanche tanto piccolo, tutto rivestito di questo preziosissimo colore.

Consiglio: l’azzardo di un intero mobile oro deve essere fatto con consapevolezza…lasciate stare i mobili low cost interamente in oro…spesso sono rifiniti male e tutto sembrano tranne che eleganti.

Se le finanze non consentono l’acquisto di un mobile di pregio poco male! optate per le rifiniture color oro…quasi sempre (comunque) la scelta migliore.

arredare-con-l'oro
Rifiniture di pregio color oro

Pareti chiare e pareti scure: la regola d’oro

Avete una parete chiara?

Potete giocare con vari elementi color oro magari abbinati con un tocco di rosa o di fuxia acceso per azzardare maggiormente.

arredare-con-l'oro
Pareti chiare: tanti elementi color oro

La parete chiara consente quindi di abbondare un po’ con i complementi d’arredo color oro senza che il risultato possa sembrare eccessivo e pacchiano…anzi…spesso il risultato è davvero gradevole, giovane e chic!

Se avete una parete scura…il complemento d’arredo dovrebbe essere uno solo: bello e imponente.

arredare-con-l'oro
Pareti scure: un solo complemento d’arredo color oro

Che sia uno e che sia d’effetto: la parete scura richiede capacità di scegliere complementi d’arredo davvero originali per un tocco elegante e di classe.

Come si può fare…

L’oro è un tono che si presta perfettamente alla cura della zona cucina: partendo dai classici piatti in porcellana bordati finemente in oro si arriva al tovagliato bianco con ricami delicati in oro o centri tavola impreziositi da elementi color oro.

arredare-con-l'oro
Cucina e bagno con elementi in oro

Non devono pero’ essere necessariamente solo complementi d’arredo: si possono scegliere per una elegante cucina anche elementi più importanti come la rubinetteria che sapientemente abbinata a linee semplici d’arredo e a colori chiarissimi potrebbe dare un risultato davvero elegante.

Se si tratta del bagno…la regola non è poi cosi diversa!

Se non si vuole esagerare troppo ma nemmeno rinunciare ad un tocco di eleganza si può giocare ugualmente con la rubinetteria particolare.

Un consiglio: se piace…l’abbinamento con l’azzurro o il turchese per il bagno è sempre l’ideale.

Pareti bianche e azzurre, rifiniture color oro e complementi come gli asciugamani sempre color lingotto!

Per quanto riguarda la camera da letto…tende con ricami dorati agli orli, federe, lenzuola, piumino o copriletto con ricami in oro sono l’ideale se piace il genere.

Belli per la camera da letto sono anche i complementi quali porta-candele o porta-ritratto sempre in tinta e in abbinamento con tonalità calde sul colore terra bruciata o marrone.

Punti luce color oro

arredare-con-l'oro
Punti luce color oro

Se oro devono essere che oro siano solo se minimal e chic!

No ai punti luce pacchiani e classici, si a quelli minimal, modernissimi e di gran classe…attenzione quindi alla scelta.

Si trovano a tal proposito soluzioni interessanti e belle sia nei negozi importanti di arredo sia in quelli low cost: dunque…occorre cercare con pazienza!

I complementi d’arredo color oro

Possiamo dire che i complementi d’arredo color oro rievocano in qualche modo i fasti della Belle Epoque, portando in casa un tocco di sofisticata eleganza.

I nuovi trend dell’interior design suggeriscono accessori, oggettistica e mobili per la casa che siano i dettagli capaci di fare la differenza.

arredare-con-l'oro
Oggetti d’arredo importanti

Se la camera lo permette possiamo azzardare con un grande quadro o un oggetto d’arte moderna color oro per impreziosire le pareti…meglio in questo caso se scure come nella foto sopra.
Più contenuti ma altrettanto importanti dovrebbero essere i complementi d’arredo negli ambienti chiari.

arredare-con-l'oro
Elementi d’arredo oro

Con uno specchio…non si sbaglia mai!
Che sia moderno o antico uno specchio color oro difficilmente sarà una scelta sbagliata.

arredare-con-l'oro
Quadri color oro

Quadri e stampe color oro per gli ambienti più moderni ed eleganti…anche nei negozi più low cost si possono trovare delle interessantissime e valide soluzioni d’effetto!

Dal particolare d’arredo color oro si arriva sino al particolare oro di un intero mobile cosi come nella foto sotto: poltrone, tavolini, divani e quant’altro possono risultare molto eleganti se hanno delle rifiniture lingotto.

arredare-con-l'oro
Mobili con rifiniture in oro

Insomma…anche con il color oro alla fine si può fare un po’ di tutto con degli ottimi risultati estetici.

Ci si può sbizzarrire con complementi d’arredo eleganti e vistosi o con particolari davvero chic per rendere preziosi e sofisticati tutti gli ambienti della nostra casa.

arredare-con-l'oro
Eleganti cuscini color oro

Dalle pareti ai quadri, dalle maniglie ai bordi delle porte, dai cuscini alle tazze per la colazione…tuffatevi anche voi in un mondo dorato!

Dalle pareti ai quadri, dalle maniglie ai bordi delle porte, dai cuscini alle tazze per la colazione...tuffatevi anche voi in un mondo dorato!
Un dorato inizio di giornata!

 

di Cristina Saglietti