Transform di Bence Bakonyi: scomparire sullo sfondo

Transform di Bence Bakonyi
Transform di Bence Bakonyi

Ecco una di quelle idee che ti stupiscono per quanto sono inedite eppure semplici. Tanto, troppo semplici, almeno in apparenza (e la voglia di “prendere spunto” è tanta!). In realtà, non è affatto banale costruire queste immagini: scegliere la location, coordinare lo styling delle “comparse”, creare effetti di movimento nell’immobilità. Il risultato è straniante, con le figure che si fondono sui cromatismi paralleli dello sfondo, quasi a sembrare irreali, fantastiche.

Transform di Bence Bakonyi
Transform di Bence Bakonyi

La serie si chiama “Transform” ed è una delle tante del fotografo ungherese Bence Bakonyi, che si diletta anche con figure sospese, concetti di dignità, esplorazioni svedesi e voyeurismo di turisti.

Transform di Bence Bakonyi
Transform di Bence Bakonyi
Dignity di Bence Bakonyi
Dignity di Bence Bakonyi
Floating di Bence Bakonyi
Floating di Bence Bakonyi
Sweden di Bence Bakonyi
Sweden di Bence Bakonyi
Tourists di Bence Bakonyi
Tourists di Bence Bakonyi

di Alessia Fabbri