Type, più che un dosaspaghetti: un carattere tipografico da cucina

Collezione Spaghetti Rouge
Collezione Spaghetti Rouge

Per trasformare un gesto quotidiano in un rituale raffinato a volte basta un’accortezza, un dettaglio. Ci può venire incontro il design, quando quel gesto è quanto di più abituale vi sia nel cucinare di un italiano. Perché non c’è stagione che tenga, anche in estate una bella pasta ci sta sempre, anche se siete a dieta. Un bello spaghetto al sugo di vongole con pesto di mandorle e basilico come quello suggerito dalla nostra Francesca, per esempio.

Type, “carattere tipografico da cucina”, è stato ideato da Studio Lievito e realizzato completamente a mano da un artigiano di Carrara. Si tratta a tutti gli effetti di un dosaspaghetti, che nasce per ‘sottrazione’: ciascuna trafila che attraversa il marmo contiene la giusta quantità di spaghetti per uno, due, tre o quattro persone. Quello che vedete è un prototipo, ma l’idea è tanto piaciuta che è riuscita a raccogliere i fondi “dal basso”, attraverso una piattaforma di crowdfunding, per passare alla produzione.

Un unico progetto, due parole per intendersi, tre anime che si incontrano per progettare oggetti con l’obiettivo di “lievitare”. Lo studio fondato a Firenze nel 2010 da Francesco Taviani, Laura Passalacqua e Jacopo Volpi, si definisce “cerniera tra passato e futuro”: recupero della maestria artigiana per riscaldare la tecnica moderna della produzione industriale. Così parlano del loro progetto:

Ci piace molto l’idea di “dosare” le materie prime in qualsiasi campo si lavori, analizzando i passaggi di ogni operazione allo scopo di individuare i nodi superflui e gli eccessivi scarti: dalla cucina all’industria, dall’agricoltura alla politica. Il “saper dosare” le risorse risulta un’azione preziosa a nostro avviso in particolare nel periodo economico che stiamo attraversando. La scelta del marmo è stata naturale, questo materiale descrive l’area dove viviamo e dove vogliamo lavorare ed esprime pienamente la nostra filosofia come un legame tra passato e futuro, il recupero dell’artigianalità allo scopo di ‘riscaldare’ le logiche contemporanee della produzione industriale.

Type sarà realizzato da una piccola realtà artigiana di Carrara, che si occupa di lavorare la pietra appena estratta, fresandola e successivamente lucidandola a mano: in questo modo ogni dosaspaghetti risulta un pezzo unico, dall’irripetibile combinazione cromatica della sua superficie. Continuate a seguirli!

di Alessia Fabbri